Sabato 18 Maggio 2024

Ucraina news, ex Wagner confessano: “Abbiamo ucciso bambini”. Mattarella in Polonia: “Inorriditi dai russi, aiuteremo Kiev finché necessario”

Mosca: uccisi 7 mercenari Gb. “Vogliamo che la guerra finisca”. Ira di Tokyo per le esercitazioni del Cremlino nel Pacifico. Il governo ucraino: “20mila civili in ostaggio”. Allarme Ue: navi cariche di grano bloccate nel Mar Nero

Roma, 17 aprile 2023b – L’Italia continuerà a dare “sostegno all'Ucraina finché è necessario, sotto ogni profilo (...). Questo con la convinzione che ciò riguardi non solo l'Ucraina ma tutti i Paesi che si richiamano alla libertà delle persone e dei popoli”. Sono le parole pronunciate dal presidente Sergio Mattarella dopo un colloquio con il presidente polacco Andrzej Duda, a Varsavia. “Siamo inorriditi dai comportamenti russi”, ha detto il Capo dello Stato, che si riferisce anche alle sommarie uccisioni di civili. Oggi è stata resa nota la confessione di ex miliziani Wagner che in un’intervista a Gulag.net hanno raccontato di aver eseguito “l’ordine” di giustiziare bambini

Mattarella a Varsavia incontra il presidente polacco Duda (Ansa)
Mattarella a Varsavia incontra il presidente polacco Duda (Ansa)

Proseguono intanto i combattimenti fra le truppe russe e quelle ucraine, soprattutto nel Sud Est. Mosca riferisce di aver conquistato una roccaforte delle forze armate di Kiev e di aver uccio sette mercenari britannici. Oggi Vladimir Putin ha visto il ministro della Difesa russo Serghei Shoigu. “L’Ucraina è in cima alle priorità delle nostre forze armate”, ha detto lo ‘zar’. Il ministro degli Esteri dell'Ucraina Dmytro Kuleba in visita in Iraq

Tensione nel Pacifico: oggi il Giappone ha protestato formalmente con il Cremlino per le esercitazioni russe intorno alle contese isole Curili, contese, vicine alla regione di

Hokkaido. 

Approfondisci:

Chi è Kara-Murza, l’oppositore di Putin condannato a 25 anni di carcere. “Avvelenato due volte”

Chi è Kara-Murza, l’oppositore di Putin condannato a 25 anni di carcere. “Avvelenato due volte”

Guerra in Ucraina, news in diretta

9:30Si combatte a BakhmutLe forze russe hanno lanciato quelli che l'esercito ucraino ha definito "attacchi senza successo" contro i sobborghi di Bakhmut, mentre pesanti combattimenti continuano all'interno della città assediata. "A Bakhmut sono in corso pesanti combattimenti", ha riferito lo stato maggiore dell'esercito ucraino. "Il nemico ha lanciato attacchi senza successo nelle vicinanze di Khromove e Ivanivske", nei sobborghi alla periferia di Bakhmut.
9:45“Dieci anni per sminare l’Ucraina”Il ministero della Difesa britannico: "Ci vorrà probabilmente almeno un decennio per sminare l'Ucraina". Secondo Londra, "le vittime civili legate alle mine antiuomo continuano a essere segnalate quotidianamente" e "le regioni più colpite sono gli Obast di Kherson e Kharkiv". Anche nel breve futuro, le previsioni sono fosche perché con l'arrivo della primavera e l'aumento del numero delle persone che lavoreranno nei campi, "aumenterà il rischio di incidenti".
10:05Putin: “Ucraina priorità delle nostre forze armate”Il presidente russo Vladimir Putin ha dichiarato che la Russia ha chiare priorità nell'utilizzo delle sue Forze Armate, prima di tutto, in Ucraina. "Abbiamo chiare priorità attuali nell'utilizzo delle Forze Armate, prima di tutto ciò che riguarda l'Ucraina e la protezione del nostro popolo nel Donbass, in altri nuovi territori" ha spiegato Putin durante un incontro con il ministro della Difesa russo Serghei Shoigu. Putin ha incontrato il ministro della Difesa che lo ha informato sulle esercitazioni della flotta del Pacifico.
10:20 Altro attacco russo su Sloviansk  Quattro persone sono morte a Sloviansk, nella regione di Donetsk (est), in seguito ad un attacco russo lanciato ieri: lo ha reso noto il governatore regionale, Pavlo Kyrylenko, come riporta il Kyiv Independent. Le vittime di ieri si aggiungono ai 15 morti, incluso un bambino di due anni, e i 24 feriti provocati da un attacco missilistico lanciato dalle forze russe sulla città venerdì scorso.
10:45I bambini vittime della guerra  Sono 470 i bambini uccisi in Ucraina dall'inizio della guerra con la Russia. Lo ha riferito l'ufficio del procuratore generale ucraino, aggiungendo che 948 sono i bambini feriti e 407 quelli considerati dispersi. Secondo il rapporto, fra feriti e uccisi, "i bambini più colpiti sono nell'oblast di Donetsk (451), nell'oblast di Kharkiv (275), nell'oblast di Kiev (127), nell'oblast di Kherson (94), nell'oblast di Zaporizhzhia (89), nell'oblast di Mykolaiv (86), nell'oblast di Chernihiv (68), nell'oblast di Luhansk (66), nell'oblast di Dnipropetrovsk (66)".
11:00Il Giappone protesta per esercitazioni russe nel PacificoIl capo del gabinetto giapponese Hirokazu Matsuno ha dichiarato che Tokyo ha presentato una protesta alla Russia per le sue esercitazioni militari intorno alle isole contese vicino a Hokkaido. Matsuno ha anche affermato che la Russia ha informato Tokyo che avrebbe condotto esercitazioni missilistiche intorno alle isole contese dal 18 al 22 aprile. Lo riporta il Guardian.
11:35Attaccati 16 villaggi della regione di Zaporizhzhia  Le truppe russe hanno attaccato ieri 16 insediamenti nella regione di Zaporizhzhia, nell'Ucraina meridionale: lo ha reso noto su Telegram il capo dell'amministrazione militare regionale, Yurii Malashko, come riporta Ukrinform. Malashko ha precisato che vi sono state 52 segnalazioni di strutture danneggiate. “Ieri il nemico ha sparato 56 volte su 16 insediamenti pacifici della regione: 46 colpi di artiglieria, 4 raid aerei, 4 attacchi di droni e 2 attacchi con Mlrs (sistemi di razzi a lancio multiplo, ndr)” ha scritto il funzionario. Un uomo di 61 anni è rimasto ferito nel villaggio di Preobrazhenka a causa dei bombardamenti.
12:05Mosca: uccisi 7 mercenari britanniciUna squadra d'assalto del distretto militare centrale russo ha conquistato una roccaforte delle forze armate ucraine in una non meglio precisata foresta e ha ucciso sette mercenari britannici: lo ha dichiarato il ministero della Difesa russo, come riporta Interfax. “Le truppe hanno ucciso un gruppo di sette mercenari britannici con numerose granate F-1 e armi di piccolo calibro e hanno sequestrato una roccaforte delle Forze armate ucraine”, ha detto il ministero.
12:55Russia condanna il dissidente Kara-Murza a 25 anniKara-Murza è stato condannato con la pena chiesta dall'accusa di 25 anni in un penitenziario di massima sicurezza, ha dichiarato la commissione giudiziaria presieduta dal giudice Sergei Podoprigorov in un comunicato diffuso da Interfax. Kara-Murza è stato giudicato colpevole di tradimento, “diffusione di informazioni consapevolmente false sulle azioni delle forze armate russe e collaborazione con un'organizzazione indesiderabile in Russia”. La difesa di Kara-Murza ha dichiarato di voler impugnare la sentenza in appello.
13:40Mattarella: “Continueremo a sostenere l’Ucraina finché necessario”Continueremo a dare “sostegno all' Ucraina finchè è necessario, finchè occorre, sotto ogni profilo: di forniture militari, finanziario, umanitario, per la ricostruzione del Paese. Questo con la convinzione che ciò riguardi non solo l' Ucraina ma tutti i Paesi che si richiamano alla libertà delle persone e dei popoli”. Lo ha detto il presidente Sergio Mattarella parlando da Varsavia dopo un colloquio con il presidente polacco Andrzej Duda. 
13:43Mattarella: “Inorriditi da comportamenti russi, serve coesione Ue”“Dopo la brutale aggressione della Russia c'è l'esigenza di sostenere l' Ucraina. E sarà un sostegno finchè è necessario sotto ogni profilo con la convinzione che riguardi tutti i Paesi. Se l' Ucraina fosse lasciata sola altre aggressioni seguirebbero. L' Ucraina ha diritto alla solidarietà e noi la garantiremo in pieno. Anche perché siamo inorriditi da alcuni comportamenti russi, come quelli di colpire obiettivi civili. Tutto questo richiede una grande coesione"  dell'Unione europea. Lo ha detto il presidente Sergio Mattarella parlando da Varsavia dopo un colloquio con il presidente polacco Duda. 
13:43Duda: “Chi è contro gli aiuti a Kiev sta con la Russia”"Chiunque chieda di sospendere gli aiuti all' Ucraina di fronte all'aggressione russa, opera nell'interesse della Russia e cerca di far sì che la Russia vinca sull' Ucraina". Lo ha detto oggi il presidente delal Polonia, Andrzej Duda, durante a dichiarazioni alla stampa dopo il suo incontro di oggi con il presidente della Repubblica Sergio Mattarella, in visita nel Paese. "La supremazia della Russia è ovvia. Se l' Ucraina non ottiene aiuto, la Russia riuscierà a vincere la guerra e inizierà il periodo della sua supremazia su questa parte dell'Europa". Duda ha anche confermato la linea polacca di sostegno alla adesione dell'Ucraina alla Ue, e di un sostegno all'allargamento ai balcani occidentali.
14:07“La Russia tiene in ostaggio 20mila civili”“Il numero totale (di persone) che la Federazione Russa tiene attualmente prigioniere è semplicemente folle. Posso citare solo il numero di coloro che si sono rivolti ufficialmente a me tra i parenti degli ostaggi civili tenuti in ostaggio dalla Federazione Russa. Si tratta di oltre 20.000 persone. È semplicemente un numero incredibile di cittadini ucraini che la Russia ha trattenuto e sta trattenendo senza motivo nei territori temporaneamente occupati dell'Ucraina”: lo ha detto il commissario per i diritti umani del Parlamento ucraino, Dmitry Lubinets, in un'intervista a Ukrayinska Pravda. Lo riporta Ukrinform.
14:10Borrell: “Russia blocca 50 navi con grando nel Mar Nero”“La Russia sta nuovamente bloccando 50 navi nel Mar Nero con a bordo grano urgentemente necessario. L'Ue sostiene gli sforzi delle Nazioni Unite e continuerà a facilitare le esportazioni attraverso le sue corsie preferenziali, che hanno portato 25 miliardi di tonnellate di grano nel mondo”. Lo ha scritto su Twitter l'alto rappresentante della politica estera Ue Josep Borrell. 
15:01Ex miliziani Wagner: “Abbiamo giustiziato bambini”I mercenari russi del Gruppo Wagner hanno ucciso bambini a Bakhmut e Soledar. Lo hanno confessato a Gulag.net, organizzazione russa per i diritti umani, due appartenenti alla milizia, entrati nella Wagner attraverso il reclutamento effettuato nelle prigioni. Uno dei due, Azamat Uldarov, ha dichiarato di aver “sparato alla testa a una bambina di 5 anni”. “Ho eseguito l'ordine con questa mano, ho ucciso i bambini, compresi i bambini di cinque anni”, ha detto il miliziano. Insieme a lui ha confessato anche Alexei Savichev.
15:48Accordo sul grano a rischio 

Sottolineando il collo di bottiglia nel Bosforo, Bridget Brink, ambasciatrice degli Stati Uniti in Ucraina, ha detto che oltre 50 navi sono in attesa di approvazione per recarsi nei porti ucraini "per caricare grano da destinare a chi ne ha bisogno". La Russia non ha risposto ai commenti della signora Brink o del ministero, ma il Cremlino ha affermato che le prospettive per un rinnovo dell'accordo sul grano "non sono così brillanti". Mosca afferma che un accordo separato, in base al quale le Nazioni Unite hanno accettato di aiutare la Russia con le sue esportazioni di cibo e fertilizzanti, non sta funzionando.

16:23Ambasciatrice Usa in carcere da Gershkovich. “E’ in buona salute”Il reporter del Wall street journal Evan Gershkovich, arrestato in Russia con l'accusa di spionaggio, è “in buona salute”, secondo l'ambasciatrice Usa a Mosca Lynne Tracy. Finora il giornalista non aveva potuto ricevere visite dal personale diplomatico statunitense in Russia.
19:21Lavrov: “Vogliamo che la guerra finisca il prima possibile”La Russia è interessata ad arrivare alla fine del conflitto in Ucraina il prima possibile. Lo ha affermato il ministro degli Esteri russo, Sergei Lavrov, in un punto stampa al termine di un incontro con il suo omologo brasiliano, Mauro Vieira, secondo quanto riporta l'agenzia Ria Novosti. "E' chiaro che siamo interessati alla fine del conflitto ucraino il prima possibile. Abbiamo spiegato in modo dettagliato le ragioni di quanto sta accadendo, gli obiettivi che stiamo perseguendo in tal senso", ha detto Lavrov.