Domenica 26 Maggio 2024

Ucraina news, Putin e Zelensky al fronte in Donbass. Bombe sui civili a Kherson. “Lo zar pronto a tutto, l’Occidente lo sa”

Il presidente russo nel Lugansk, il leader di Kiev nel Donetsk. I Paesi del G7 “preparati” al fatto che il Cremlino “può usare ogni mezzo” per contrastare la controffensiva ucraina. Resta in carcere il giornalista Usa Gershkovich. Nuove accuse per Navalny. E la Duma approva l’ergastolo in caso di “alto tradimento”

Roma, 18 aprile 2023 – La Russia bombarda Kherson: l’attacco che, ha centrato obiettivi civili, arriva dopo che il Cremlino ha diffuso le immagini di Putin in visita nella regione (immagini che non sono datate). Il presidente russo è tornato nei territori ucraini che Mosca considera annessi alla Russia, prima della prevista controffensiva ucraina che potrebbe essere sferrata in estate. Arrivato in elicottero, ha fatto tappa al quartier generale delle truppe russe di Kherson, poi ha raggiungo la sede della Guardia nazionale  nell’autoproclamata Repubblica di Lugansk. E’ il primo viaggio nella regione. E al fronte nel Donbass si è recato anche il presidente ucraino Zelensky, che ha visitato le prime fila da Avdiivka, nel Donetsk. 

Una foto diffusa dall'ufficio stampa del Cremlino mostra Putin con il generale Oleg Makarevich, comandante delle Forze russe a Kherson (Ansa)
Una foto diffusa dall'ufficio stampa del Cremlino mostra Putin con il generale Oleg Makarevich, comandante delle Forze russe a Kherson (Ansa)

Secondo quanto riporta The Guardian, i leader occidentali sono preparati al fatto che Putin “è pronto a usare ogni mezzo”, per mantenere il controllo dei territori occupati in Donbass. I diplomatici britannici al vertice dei ministri degli Esteri del G7 in Giappone hanno dichiarato di aspettarsi una rappresaglia da parte della Russia e di “essere preparati” a tattiche estreme. 

Intanto a Mosca viene confermato il carcere per Evan Gershkovich, il giornalista americano accusato di spionaggio, che oggi era in tribunale per l’udienza. Ieri l’oppositore di Putin Kara-Murza è stato condannato a 25 anni di galera: nuove accuse per Alexei Navalny, che di anni di carcere ne sta già scontando nove. Giro di vite contro i dissidenti: la Duma approva l’ergastolo come pena possibile in caso di reato di “alto tradimento”. 

Zelensky al fronte ad Avdiivka, nel Donetsk (Ansa)
Zelensky al fronte ad Avdiivka, nel Donetsk (Ansa)

Notizie in diretta 

7:59G7: “Chi aiuta Mosca pagherà prezzo pesante”I ministri degli esteri del G7 hanno promesso che i paesi che forniscono assistenza alla Russia per la guerra in Ucraina pagheranno “un prezzo pesante”. È quanto si legge in una dichiarazione rilasciata al termine di due giorni di colloqui in Giappone. Gli alti diplomatici hanno anche annunciato di voler rafforzare l'applicazione delle sanzioni già prese nei confronti della Russia e considerano “inaccettabile” l'annuncio da parte di Mosca dell'intenzione di inviare armi nucleari alla Bielorussia.
8:00Putin a Kherson Il presidente russo Vladimir Putin ha visitato il quartier generale del gruppo di truppe 'Dnepr' nella regione di Kherson, nel territorio dell'Ucraina, dove ha incontrato i militari. Lo riferisce - come riporta l'agenzia Ria Novosti - il servizio stampa del capo dello Stato russo. “Vladimir Putin presso il quartier generale del gruppo di truppe Dnepr nella regione di Kherson ha ascoltato i rapporti del comandante delle forze aviotrasportate, il colonnello generale Mikhail Teplinsky, il comandante del gruppo di truppe Dnepr, il colonnello generale Oleg Makarevich e altri capi militari”, afferma il rapporto. (
8:38Putin al fronte in Donbass Il presidente russo Vladimir Putin si è recato in visita questa mattina al quartier generale della Guardia nazionale russa nella regione di Luhansk. Il leader del Cremlino è stato in mattinata anche a Kherson. L'agenzia Ria Novosti ha pubblicato un filmato del viaggio di Putin in Ucraina, che mostra il presidente mentre arriva in elicottero a Luhansk, prima di partecipare a un incontro con ufficiali militari. Kherson e Luhansk sono due delle quattro regioni dichiarate annesse dalla Russia lo scorso autunno, con una decisione non riconosciuta dalla comunità internazionale. Le truppe russe si sono ritirate dal capoluogo Kherson, il capoluogo regionale, lo scorso novembre, e hanno rafforzato le loro posizioni sulla sponda opposta del fiume Dnipro in previsione di una controffensiva ucraina. 
8:52Putin regala icone ai soldati nel Lugansk Il presidente russo Vladimir Putin, dopo aver visitato il quartier generale del gruppo di truppe 'Dnepr' nella regione di Kherson, ha raggiunto il quartier generale della Guardia nazionale Vostok nell'autoproclamata Repubblica di Lugansk, come riferisce Ria Novosti citando il Cremlino. Putin ha ascoltato il rapporto del generale Alexander Lapin e di altri ufficiali sulla situazione in

Ucraina. In entrambe le sedi, il presidente ha fatto gli auguri di Pasqua ai militari e ha donato copie di icone. Regalando in particolare un'icona al quartier generale del gruppo Dnepr, il capo di Stato ha osservato che apparteneva a “uno dei ministri della difesa di maggior successo dell'Impero russo”. Putin, ha riferito Ria Novosti, è arrivato in elicottero al quartier generale del Dnepr, quindi ha raggiunto il posto di comando in auto. Il presidente si è anche trasferito in elicottero al quartier generale del gruppo Vostok. 

9:00“Putin userà ogni mezzo, i leader occidentali sono preparati”I leader occidentali sono preparati al fatto che Vladimir Putin usi “tutti gli strumenti che gli sono rimasti”, comprese le minacce nucleari e gli attacchi informatici, in risposta alla prevista controffensiva ucraina contro la Russia. Lo scrive il Guardian. I diplomatici britannici al vertice dei ministri degli Esteri del G7 in Giappone hanno dichiarato di aspettarsi una rappresaglia da parte della Russia e di “essere preparati” a tattiche estreme nel tentativo della Federazione russa di mantenere il territorio ucraino. 
10:23Bombe sul mercato di Kherson L'esercito russo sta bombardando la zona del mercato nel centro di Kherson, sei civili sono rimasti feriti, ha riferito il capo dell'ufficio presidenziale ucraino Andriy Yermak, citato dai media nazionali. L'attacco arriva dopo che il Cremlino ha reso nota questa mattina alle sei la visita del presidente Vladimir Putin al quartier generale russo del battaglione Dnepr proprio nella regione di Kherson, nell'Ucraina meridionale. Nelle ultime 24 ore, secondo l'esercito ucraino, le truppe russe hanno attaccato per 57 volte il territorio regionale con artiglieria, droni e aviazione.
11:41Macron punta sulla Cina per negoziati d’estate. Peskov: “Non ne sappiamo nulla”Il presidente francese Emmanuel Macron ha incaricato il suo consigliere per la politica estera Emmanuel Bonne di collaborare con l'alto diplomatico cinese Wang Yi per stabilire un piano che potrebbe essere utilizzato come base per futuri negoziati tra Mosca e Kiev. Lo riporta Bloomberg citando persone che hanno familiarità con il progetto. La strategia francese prevede che i colloqui tra Russia e Ucraina si svolgano già quest'estate. La Russia n”on ha ricevuto messaggi da Parigi sul presunto piano di pace” del presidente Emmanuel Macron per l' Ucraina, pertanto “ancora ignora l'esistenza di tale iniziativa”: lo ha detto oggi il portavoce del Cremlino Dmitry Peskov, citato dalla Ria Novosti.   
12:03Un civile morto nell’attacco a Kherson Un civile è rimasto ucciso nel bombardamento russo di questa mattina sul mercato nel centro di

Kherson, in Ucraina meridionale. Lo hanno riferito i soccorritori alla tv pubblica Suspilne, confermando che altre sei persone sono state ferite nell'attacco.

14:22Evan Gershkovich resta in prigiona Il giornalista americano del

Wall Street Journal Evan Gershkovich arrestato in Russia resta in prigione. Lo ha stabilito il tribunale di Mosca nell'udienza di appello tenutasi oggi alla presenza del reporter.

Il reporter, accusato di spionaggio, era presente. 

14:23Nuova accusa per Alexei NavalnyLa magistratura russa ha aperto un nuovo procedimento penale contro il leader dell'opposizione Alexei Navalny a seguito di un alterco in carcere: lo ha dichiarato la sua portavoce, denunciando una “provocazione” da parte delle autorità carcerarie.Navalny sta scontando una condanna a nove anni di carcere e ora rischia altri cinque anni “per aver disturbato le attività dell'istituto penitenziario”. 
14:26Zelensky al fronte nel Donetskl presidente ucraino, Volodymyr

Zelensky, ha visitato oggi le truppe impegnate nella regione di Donetsk, nell'est del Paese. Stando a quanto riferito dall'ufficio di presidenza in una nota, "Zelensky ha visitato le posizioni in prima linea dei difensori ucraini ad Avdiivka". 

15:41La Russia approva l’ergastolo per il reato di alto tradimento La Duma - la camera bassa del Parlamento russo - ha approvato degli emendamenti a un decreto governativo che prevedono di introdurre il carcere a vita come possibile pena per il reato di "alto tradimento”, adesso punito in Russia con la reclusione fino a 20 anni. Lo riporta la Tass. Un altro emendamento innalza la pena massima per gli attacchi terroristici da 15 a 20 anni di carcere. 
16:02Nato: “Russia la più grande minaccia per la sicurezza”“La Russia è la più grande minaccia alla nostra sicurezza”. Lo ha detto il segretario generale della Nato, Jens Stoltenberg, in collegamento da Bruxelles con la 18esima Conferenza annuale dell'Alleanza sul controllo degli armamenti, il disarmo e la non proliferazione delle armi di distruzione di massa a Washington. “Il Cremlino ha deciso di sovvertire le regole internazionali sulle armi, minacciando di utilizzare quelle nucleari. Questo è un comportamento irresponsabile, ma non ci intimorisce”, ha aggiunto il segretario generale. 
19:05L'accordo sul grano rischia di saltareL'accordo sul grano del Mar Nero rischia di saltare, secondo il primo vice ministro ucraino, Yulia Svyrydenko. "È minacciato di essere interrotto e la Russia ha nuovamente bloccato l'ispezione delle navi", ha spiegato Svyrydenko in una conferenza stampa a Varsavia, "È estremamente importante per noi sbloccare il transito, altrimenti l'Ucraina resterà bloccata. Insieme ai nostri partner non possiamo dare alla Russia l'opportunità di trarre vantaggio da questa situazione".