Parigi, spruzzano zuppa contro la Gioconda. Fermate due ambientaliste al Louvre

Il gruppo francese “Risposte alimentaire” ha rivendicato l’azione. La sala è stata subito evacuata

Parigi, 28 gennaio 2024 - Anche la Gioconda è finita nel mirino degli attivisti ambientalisti, che oggi hanno lanciato della zuppa contro il dipinto custodito al Museo del Louvre di Parigi. Fortunatamente il capolavoro di Leonardo da Vinci è protetto da un vetro blindato che ha evitato il peggio.

Una ambientalista lancia della zuppa contro il vetro che custodisce la Gioconda al Louvre
Una ambientalista lancia della zuppa contro il vetro che custodisce la Gioconda al Louvre

Il collettivo “Riposte Alimentaire” ha rivendicato il raid, eseguito con l’intenzione di promuovere "il diritto ad un'alimentazione sana e sostenibile". "Il calcio d'inizio (di una) campagna di resistenza civile, che porta con sé una richiesta chiara, vantaggiosa per tutti: sicurezza sociale per un'alimentazione sostenibile", ha fatto sapere il collettivo francese, che ha anche condiviso il video dell'azione sul web.

Il filmato mostra due giovani donne superare i cordoni di sicurezza e lanciare una sostanza, che potrebbe essere zuppa, sul dipinto di Leonardo da Vinci, per poi declamare la loro rivendicazione. Subito la sicurezza le ha fermate. Il Louvre ha fatto sapere che la sala è stata immediatamente evacuata, e si stanno valutando eventuali danni al dipinto, mentre sono già iniziati i lavori di pulizia del vetro di protezione.

Per iscriverti al canale WhatsApp di Qn clicca qui