Nuova Zelanda, l’ex premier Jacinda Ardern ha sposato Clarke Gayford. Dal Covid al terrorismo, fino all’addio “perché sono umana”

La leader laburista ha finalmente sposato il suo compagno dopo aver rinviato le nozze per la pandemia

Jacinda Ardern, 43 anni, ha sposato il compagno 47enne Clarke Gayford
Jacinda Ardern, 43 anni, ha sposato il compagno 47enne Clarke Gayford

Wellington, 13 gennaio 2024 - Dopo aver rimandato le nozze nel 2022 per la pandemia di Covid, finalmente l'ex premier neozelandese Jacinda Ardern, 43 anni, ha sposato il compagno 47enne Clarke Gayford, in una cerimonia privata. Capace di traghettare il suo Paese attraverso l'epidemia mondiale, con calma e fermezza nonostante la sua giovane età. Poi forte e rassicurante con i suoi concittadini nel 2019 davanti al terrorismo di un suprematista bianco che uccise 51 persone nelle moschee di Christchurch in diretta Facebook, fino a mettere al bando le armi automatiche e a scagliarsi contro le grandi piattaforme digitali per il loro mancato controllo, è stata ritenuta una premier esemplare in patria e all'estero.

Jacinda Ardern, 43 anni, ha sposato il compagno 47enne Clarke Gayford
Jacinda Ardern, 43 anni, ha sposato il compagno 47enne Clarke Gayford

Fino a quando nel gennaio del 2023 annunciò che avrebbe lasciato l'incarico a febbraio, una decisione presa tra lo stupore generale a due mesi dalle nuove elezioni, che probabilmente avrebbe vinto nuovamente. Scandali in arrivo? Caduta del consenso? Niente di tutto ciò: "Sono umana. Diamo il più possibile il più a lungo possibile e poi arriva il momento. E per me è questo il momento. Renderei un cattivo servizio ai neozelandesi se continuassi", confessò in conferenza stampa, prima di essere interrotta dalla figlia: "Mamma vieni?".

La Ardern è salita al potere a soli 37 anni, una delle leader più giovani al mondo, poi è stata la seconda leader mondiale incinta durante io suo incarico, ma mai un cedimento, neanche quando il Covid le scompigliò i piani famigliari facendole rinviare il matrimonio con il suo Clarke.

Ora il suo sogno si è realizzato, a dieci anni esatti da quando si sono conosciuti, con una cerimonia a Craggy Range, nella baia di Hawke, sulla costa orientale dell'Isola del Nord. Al matrimonio hanno preso parte diverse celebrità e personalità politiche, come sottolinea il New Zeland Herald.

Foto della coppia a passeggio sorridenti per mano e abbracciati tra i filari del vigneto dove si è tenuto il rinfresco girano sul web. La sposa indossa un abito lungo color avorio senza maniche e con la vita stretta, un panneggio alla scollatura, i capelli raccolti in uno chignon dentro un lungo velo di tulle. Lo sposo ha sul petto gli stessi fiori bianchi del bouquet di Jacinda. Alla cerimonia anche Neve, la figlia di cinque anni, con tra i capelli una corona di fiori e un abito bianco realizzato con il tessuto dell'abito da sposa dalla nonna Laurell Ardern. Anche le fedi hanno interessato il gossip perché realizzate dai gioiellieri neozelandesi Zoe e Morgan.

La Ardern durante la cerimonia ha tenuto un breve discorso dedidato al "migliore amico e ora marito", e agli amici, i colleghi più stretti e la famiglia, giunti da lontano in Nuova Zelanda per il lieto evento.

Al New Zeland Herald non è sfuggito nemmeno il menu nuziale a Craggy Range, con tartare di cervo, halloumi di Hohepa alla griglia (un formaggio), pesce locale in padella e spalla d'agnello glassata. Anche il parrucchiere della Ardern, Tane Tomoana, ha contribuiti a svelare cosa c'era sulla tavola imbandita con foto di involtini di paua (grandi lumache di mare) e salsiccia di dentice. La festa di matrimonio è poi proseguita con musica e balli.