Lunedì 17 Giugno 2024

Nikki Haley scrive sui missili di Israele: “Finiteli”. La foto dell’ex ambasciatrice Usa diventa virale

La Repubblicana è stata immortalata durante la visita in Israele all’indomani della strage degli sfollati a Rafah nella Striscia di Gaza

Nikki Haley scrive su missili israeliani (X)

Nikki Haley scrive su missili israeliani (X)

Roma, 29 maggio 2024 – “Finish them”, come dire “finiteli”. Poi “L’America ama Israele, sempre”. E la firma “Nikki Haley”. Sono le frasi scritte dall’ex ambasciatrice americana all’Onu e figura di rilievo del partito Repubblicano, con un pennarello su alcuni missili israeliani durante una visita in Israele per il Memorial Day. Le foto, diventate subito virali sul web, sono state postate da Danny Danon, ex ambasciatore israeliano presso le Nazioni Unite, che l'ha accompagnata nel viaggio.

La sua visita al confine settentrionale israeliano è avvenuta all’indomani della strage degli sfollati a Rafah  nella Striscia di Gaza, dove hanno perso la vita 45 persone. Il primo ministro israeliano Benjamin Netanyahu ha descritto l’attacco come "un tragico errore".

Il messaggio di Haley riecheggia quanto disse dopo il 7 ottobre durante un’intervista a Fox News in cui condannava gli attacchi di Hamas e invitava Netanyahu a "finirli". "Dirò questo a Netanyahu: finiteli. Finiscili. Hamas ha fatto questo, sai che dietro c'è l'Iran, finiscili. Dovrebbero pagare l'inferno per quello che hanno appena fatto", disse Haley al tempo.

Il politologo Ian Bremmer ha condiviso la foto aggiungendo: “Il governo degli Stato Uniti ha fornito proiettili di artiglieria per colpire Gaza firmati “finiteli” da Nikki Haley in visita nello Stato ebraico. La politica americana su Israele è essenzialmente la stessa tra Biden e il partito Repubblicano”.