Amburgo, 7 dicembre 2018 - Annegret Kramp-Karrenbauer è la nuova leader della Cdu. Sarà lei a succedere ad Angela Merkel, alla guida del partito negli ultimi 18 anni. Con 517 voti la "Akk" ha battuto Friedrich Merz nel ballottaggio tenutosi al congresso di Amburgo. Stamattina l'aula ha salutato la Merkel con un tripudio di applausi.

Il giorno del suo addio da leader della Cdu, Angela Merkel ha incassato dai suoi compagni di partito una standing ovation di almeno 15 minuti. La cancelliera, visibilmente commossa, ha tentato più volte di far terminare l'applauso, ma senza riuscirci. Dopo 18 anni ininterrotti alla guida del partito oggi al congresso della Cdu ad Amburgo si elegge il suo successore.

L'applauso dopo il suo discorso, nei giorni scorsi Angela Merkel ha dichiarato che rinuncia a ricandidarsi, e che è sua intenzione lasciare la scena politica per sempre. "E' stato per me un grande onore", ha detto la Merkel ai delegati, alcuni sventolavano cartelli con su scritto "Danke Chefin', grazie presidente. 

La Merkel ha risposto all'applauso salutando commossa con un gesto della mano. Lei, che è stata la storia del partito e della Germania degli ultimi 18 anni, tra i suoi successi ha citato la parità di bilancio, la fine della leva obbligatoria e la gestione della crisi dei migranti.