Giovedì 11 Aprile 2024

Alta tensione nel Baltico. Ambasciatore lituania: “Mosca sfida? Kaliningrad neutralizzata”

La replica di Mosca arriva tramite il portavoce del Cremlino Dmitri Peskov, che parla di “misure aggiuntive”

Stoccolma, 27 febbraio 2024 - Tensione sempre più alta nel Baltico. "Se la Russia osa sfidare la Nato, sarà come prima cosa neutralizzata Kaliningrad”, ha affermato l'ambasciatore della Lituania a Stoccolma, Linas Linkevicius, ex ministro degli Esteri e della Difesa del suo Paese. "Dopo l'integrazione della Svezia nell'Alleanza, il Mar Baltico diventa un mare interno della Nato", ha aggiunto, sottolineando che "le false accuse del passato di Mosca, per cui era circondata dalla Nato, stanno diventando realtà".  

Il confine tra Kaliningrad e la Polonia (Afp)
Il confine tra Kaliningrad e la Polonia (Afp)

La replica di Mosca arriva tramite il portavoce del Cremlino Dmitri Peskov, che parla di “misure aggiuntive” motivate "dall'espansione della Nato, dall'avanzamento delle infrastrutture militari della Nato verso i nostri confini, dalla retorica ostile da parte degli stati membri dell'Alleanza del Nord Atlantico".