Giovedì 23 Maggio 2024

Guerra Ucraina, media: “Drone di Kiev cade a 70 km da Mosca”

Mosca: "Armi a Kiev, coinvolgimento diretto della Germania nel conflitto". Combattimenti vicino alla centrale di Zaporizhzhia. Trump: “Se sarò rieletto risolverò il conflitto in 24 ore”

Kiev, 28 marzo 2023 -  Esplosioni e incendi si sono verificati ieri sera a Kiev, causati da un attacco di droni russi. Lo hanno reso noto le autorità locali, citate dal Kyiv Independent. I vigili del fuoco sono intervenuti nei distretti di Sviatoshynskyi e Obolonskyi, a Kiev. Non si segnalano vittime o feriti, secondo il sindaco Vitalii Klitschko. I russi hanno lanciato 15 droni kamikaze Shahed-136 contro il territorio ucraino, di cui 14 sono stati distrutti dalle forze di Kiev: lo ha reso noto lo Stato Maggiore delle forze armate ucraine nell'aggiornamento quotidiano sull'andamento del conflitto. L'esercito, secondo quanto riporta Ukrinform, ha inoltre reso noto che l'esercito di Mosca ha lanciato nel complesso 24 raid aerei, 12 attacchi missilistici e 55 attacchi con sistemi di razzi a lancio multiplo. Intanto, dalla ministra ucraina per la Reintegrazione dei territori occupati, Irina Vereshchuk, le forze russe avrebbero rapito un totale di 4.390 bambini ucraini orfani, con un solo genitore o privi di cure parentali. I piccoli si trovano ora nei territori occupati o in Russia e il governo di Kiev sta raccogliendo le prove delle deportazioni illegali per sottoporle alla Corte penale internazionale (Cpi).

Guerra in Ucraina, news in diretta

8:00Due morti e oltre 30 feriti nell'attacco a SlovianskUn attacco missilistico a Sloviansk, nell'Est dell'Ucraina, ha ucciso due persone che si trovavano in auto e ne ha ferite altre 30, distruggendo immobili amministrativi e uffici. Lo ha scritto sul profilo Facebook il governatore Pavlo Kyrylenko, precisando che gli attacchi sono avvenuti con due missili S-300.
8:08Mosca: "Testati missili antinave nel Mar del Giappone"Il ministero della Difesa russo ha dichiarato che Mosca ha effettuato un test di missili antinave nel Mar del Giappone. Il ministero ha dichiarato che due imbarcazioni hanno lanciato un attacco missilistico simulato contro una finta nave da guerra nemica a circa 100 chilometri di distanza. Il ministero ha detto che l'obiettivo è stato colpito con successo da due missili da crociera Moskit.
8:29Germania conferma: "Diciotto tank Leopard 2 arrivati in Ucraina"Il ministro della Difesa tedesco Boris Pistorius ha confermato l'arrivo di 18 carri armati Leopard 2 in  Ucraina. In un post su Twitter, Pistorius ha affermato di ritenere che i carri armati faranno una "differenza cruciale al fronte".  "Abbiamo promesso di fornire abbastanza carri armati per un gruppo tattico. Per mantenere questa promessa, la Germania ha fornito 4 carri armati in più rispetto a quanto originariamente promesso. Potete contare su di noi", ha commentato ancora Pistorius.
8:39Mosca schiera la Wagner anche ad Avdiivka La leadership militare russa ha probabilmente schierato mercenari del gruppo Wagner ad Avdiivka per consolidare i limitati progressi registrati di recente nella sua offensiva contro la città che si trova nella regione di Donetsk: lo afferma l'Istituto per lo studio della guerra (Isw) nel suo aggiornamento quotidiano, come riporta il Kyiv Independent.
9:28Difesa Gb: "Pesanti perdite di carri armarti russi ad AvdiivkaIl 10° reggimento carri armati russo ha probabilmente perso gran parte dei suoi mezzi nel tentativo di circondare la città di Avdiivka: lo scrive il ministero della Difesa britannico. Negli ultimi giorni, la Russia ha continuato a dare priorità all'operazione di accerchiamento della città: tuttavia, le forze russe hanno compiuto solo progressi marginali a costo di pesanti perdite di veicoli corazzati.
9:40Ucraina, colpito villaggio al confine con la RussiaIl villaggio di Chernatske, nella regione ucraina di Sumy (Nord-Est), a pochi chilometri dal confine con la Russia, è stato colpito questa mattina dal fuoco di artiglieria delle forze di Mosca: lo riporta l'emittente statale  ucraina Suspilne. "Sono stati registrati venti colpi, probabilmente di artiglieria. Le infrastrutture del villaggio sono state danneggiate: un centro culturale e un parco giochi per bambini, oltre a cinque case private", afferma l'emittente.
10:52"La Russia fornisce a Iran armi informatiche in cambio di droni"  La Russia sta aiutando l'Iran ad acquisire capacità avanzate di sorveglianza digitale e Teheran cerca una cooperazione più profonda sulla guerra informatica: lo hanno detto al Wall Street Journal persone che hanno familiarità con la questione, aggiungendo un altro livello a una fiorente alleanza militare che gli Stati Uniti vedono come una minaccia. La potenziale collaborazione nella guerra informatica arriva dopo che l'Iran, secondo funzionari statunitensi e iraniani, ha venduto alla Russia droni da utilizzare in Ucraina. 
11:23Bombe russe su Kherson: colpito ospedaleLe forze russe hanno attaccato la notte scorsa Kherson, nell'Ucraina meridionale, colpendo anche un ospedale: lo ha reso noto la Procura Generale ucraina su Telegram, come riporta Ukrinform. Secondo le prime indicazioni, la città è stata colpita con fuoco di artiglieria. "I proiettili nemici hanno colpito l'ospedale e un ufficio postale locale", si legge nel messaggio. Sono state danneggiate anche abitazioni e un asilo. 
11:46Kuleba: "Adesione Kiev a Ue e Nato porta sicurezza per 10 anni""Il futuro della sicurezza euro-atlantica è determinato sul campo di battaglia in Ucraina, e l'ingresso del nostro Paese nell'Ue e nella Nato completerà il ridisegno dell'architettura di sicurezza mondiale e garantirà la sicurezza del continente europeo per dieci anni". Lo ha detto il ministro degli Esteri dell'Ucraina, Dmytro Kuleba.
13:30Il Cremlino: “Coinvolgimento diretto della Germania nel conflitto”La Germania svolge un ruolo attivo nel "pompare armi l'Ucraina" e ciò "aumenta il suo coinvolgimento diretto e indiretto nel conflitto". Lo ha detto il portavoce del Cremlino Dmitry Peskov commentando la fornitura di carri armati Leopard.
13:56Distrutto a Bakhmut rifugio dei mercenari Wagner

Le guardie di frontiera ucraine hanno distrutto un rifugio dei mercenari del Gruppo Wagner a Bakhmut, nella regione di Donetsk, dove continuano pesanti combattimenti: lo ha reso noto su Telegram il servizio di frontiera statale del Paese, come riporta RBC-Ucraina. Da questa sorta di base, spiega la testata, i ‘wagneriani’ attaccavano con fuoco mirato le posizioni delle forze armate ucraine.

14:50Drone riprende devastazione di BakhmutFumo e macerie. È tutto quello che rimane di Bakhmut, città della regione del Donetsk, luogo della battaglia più sanguinosa dall'inizio dell'invasione russa dell'Ucraina. Le immagini appaiono in un video della Cnn che unisce riprese fatte da alcuni droni in diversi momenti e pubblicate su Telegram. Nella città, dove si continua a combattere, rimane solo questo. Cinquanta chilometri più a nord ovest, a Kramatorsk, le bombe dei russi continuano a cadere. Ieri notte, riporta il media statunitense, un missile ha colpito la città danneggiando un asilo nido e una scuola, oltre a sei case e un edificio non residenziale. il consiglio comunale della città ha affermato su Telegram che non sono state segnalate vittime.
15:12Mosca: “Ucraina ha schierato razzi Usa GLSDB”Il ministero della Difesa russo ha dichiarato di aver abbattuto un razzo GLSDB degli Stati Uniti, la prima conferma che le munizioni sono state consegnate all'Ucraina, che le considera cruciali per la sua imminente controffensiva. "La difesa antiaerea (...) ha abbattuto 18 razzi del sistema Himars e un razzo guidato GLSDB", ha dichiarato il ministero nel suo comunicato quotidiano sulle bombe con una gittata fino a 150 km, promesse a Kiev dagli Stati Uniti all'inizio di febbraio.
15:42Zelensky nella regione di Sumy: “Onoriamo i nostri eroi”Il presidente ucraino Volodymyr Zelensky ha visitato oggi la regione di Sumy e ha conferito alla città di Okhtyrka il titolo onorifico di Hero City, Defender City e Victor City. "In Sumy Oblast, nella nostra Okhtyrka, onoriamo il vero coraggio cosacco e l'indomabilità del nostro popolo: i nostri eroi, tutti uomini e donne ucraini. Coloro che hanno combattuto qui per la loro città, per la loro terra e quindi per tutto il nostro Stato: lo Stato dell'Ucraina. Coloro che hanno distrutto qui le colonne russe e quindi hanno rotto l'intero piano ostile contro l'Ucraina, contro il popolo ucraino", ha detto Zelensky su Telegram.
16:28Kuleba: “La pace a ogni costo è un’illusione”"Nessun'altra nazione vuole la pace più dell'Ucraina. Ma la pace ad ogni costo è un'illusione. Il popolo ucraino accetterà la pace solo se garantirà la cessazione completa dell'aggressione russa, il completo ritiro delle truppe russe dal territorio ucraino e il ripristino dell'integrità territoriale del nostro stato all'interno dei confini riconosciuti a livello internazionale", lo ha detto il ministro degli Esteri ucraino Dmytro Kuleba intervenendo ad un evento sulla guerra nel suo Paese legato al secondo summit (virtuale) per la democrazia voluto da Joe Biden.
16:58Filorussi, le forze di Mosca avanzano a BakhmutLe forze russe stanno "avanzando" nella città orientale ucraina di Bakhmut. A sostenerlo è il capo filorusso dell'autoproclamata Repubblica di Donetsk, Denis Pushilin, citato da Sky News. Secondo il funzionario, il grosso delle forze ucraine è stato costretto a ritirarsi dalla fabbrica di metalli Azom, sul lato occidentale del fiume Bakhmutka. “La cosa importante qui era ripulire la zona industriale dello stabilimento stesso. Si può praticamente dire che ora è stato fatto, con i ragazzi che hanno appena finito i combattenti (ucraini) che sono rimasti solo in gruppi solitari”, ha detto. Le descrizioni ucraine e occidentali della situazione in città sono tuttavia molto diverse: secondo Kiev, lo scontro per conquistare la città si sta stabilizzando, mentre l'offensiva russa vacilla. Entrambe le parti dicono in ogni caso che si stanno infliggendo pesanti perdite a vicenda.
17:14Aiea, aumentano combattimenti vicino alla centrale di ZaporizhzhiaI combattimenti si sono intensificati intorno alla centrale nucleare ucraina di Zaporizhzhia, la più grande d'Europa, aumentando ulteriormente la possibilità di un incidente nucleare. Lo ha detto il capo dell'Aiea, Rafael Grossi, in un'intervista all'Ap pubblicata sul sito web. "C'è un aumento del livello di combattimento, combattimento attivo" nell'area della centrale, ha detto Grossi. "Le mie squadre lì riferiscono ogni giorno sugli attacchi". Grossi ritiene in ogni caso che un accordo sulla protezione dell'impianto sia "vicino", e dopo aver incontrato Zelensky "molto probabilmente" andrà in Russia nei prossimi giorni.
17:46Trump: “Se sarò rieletto, risolverò guerra in Ucraina in 24 ore”L'ex presidente Donald Trump in una nuova intervista con il conduttore di Fox News, Sean Hannity, ha dichiarato che risolverebbe la guerra in Ucraina in 24 ore se fosse rieletto alla Casa Bianca. "Se non è risolta, la risolverò in 24 ore con Zelensky e con Putin", ha detto Trump al conduttore precisando che "c'è una trattativa molto facile da svolgere. Ma non voglio dirti di cosa si tratta, perché allora non posso usare quella negoziazione; non funzionerà mai. Ma è una trattativa molto facile". L'ex presidente ha insistito che risolverà la guerra "entro un giorno", specificando che "la chiave è che la guerra finisca ora perché l'Ucraina sta per essere cancellata".
18:20Media: “Un drone di Kiev cade a 70 km da Mosca”Un drone si è schiantato in un'area chiamata Nuova Mosca, vicino alla capitale della Russia. Secondo quanto riportato dai media russi come Baza, il veicolo era dipinto di giallo e blu e sulle ali aveva la scritta "Gloria all'Ucraina". Le forze dell'ordine hanno riferito alla Tass che "presumibilmente, il relitto dell'Uav è stato trovato vicino ai binari della ferrovia nel villaggio di Svitino", a circa 70 chilometri dal centro di Mosca, "e non ci sono state vittime". Il drone è stato scoperto da un residente locale e sul posto è attualmente al lavoro una squadra investigativa.
18:55Usa: stop a scambio dati con Russia su armi nucleariGli Stati Uniti hanno informato la Russia che non forniranno più a Mosca i dati sulle loro forze nucleari strategiche visto che la Russia ha sospeso la sua partecipazione al trattato New Start. Lo ha fatto sapere un portavoce del Consiglio di sicurezza nazionale della Casa Bianca. "Questa è la prima azione intrapresa in risposta alla sospensione della Russia, una contromisura legale intesa a incoraggiare Mosca a tornare al rispetto del trattato", ha detto la fonte. Lo riporta il Wall Street Journal.
19:10Usa: sì a tribunale speciale per aggressione Russia in UcrainaGli Stati Uniti si dicono favorevoli all'istituzione di un tribunale speciale per giudicare "l'aggressione" russa all'Ucraina. "Gli Stati Uniti sostengono l'istituzione di un tribunale speciale per il crimine dell'aggressione all'Ucraina, sotto la forma di una corte internazionale all'interno del sistema giudiziario ucraino, che comprenda elementi internazionali", ha detto un portavoce del Dipartimento di Stato americano.
20:10Kiev: “Respinti 24 attacchi russi. Pesanti combattimenti nell’est”L'esercito ucraino ha dichiarato nell'ultimo aggiornamento che i combattimenti più pesanti sono concentrati in diverse zone nelle regioni orientali del Donetsk e del Luhansk e che le sue unità hanno respinto gli ultimi sforzi delle forze russe di avanzare. Lo stato maggiore ha affermato che "le città di Bilohorivka, Bakhmut, Avdiivka, Mariinka e le loro periferie rimangono l'epicentro dei combattimenti" e che le forze di difesa ucraine "hanno respinto 24 attacchi nemici in queste aree nell'ultimo giorno".
20:36Kiev: “Nessun atleta russo nelle arene internazionali”L'Ucraina si è detta soddisfatta del rinvio della decisione del Cio sulla eventuale partecipazione di atleti russi e bielorussi ai Giochi olimpici di Parigi 2024, l'organismo internazionale che oggi ha evitato di decidere sulla questione. "Siamo riusciti a far rinviare la decisione sull'integrazione di russi e bielorussi alle Olimpiadi del 2024", ha dichiarato su Facebook il ministro dello sport ucraino Vadym Gutzait, precisando di lavorare affinché nessun atleta russo "patriottico" "possa entrare nelle arene sportive internazionali".
21:40Aiea: a Zaporizhzhia situazione molto pericolosaIl capo dell'Aiea, Rafael Grossi, ha descritto la situazione nella centrale nucleare ucraina di Zaporizhzhia, occupata dai russi, come "molto pericolosa" e molto instabile. L'impianto nucleare ha perso la sua alimentazione esterna sei volte dall'invasione russa dell'Ucraina più di un anno fa, costringendo i generatori diesel di emergenza ad entrare in funzione per raffreddare i suoi reattori. Grossi, che dirige l'Agenzia internazionale per l'energia atomica, ha affermato che il livello dell'acqua in un vicino bacino idrico controllato dalle forze russe è un altro potenziale pericolo. L'acqua fornita dal serbatoio viene utilizzata per raffreddare i reattori. "Se il livello del serbatoio scende oltre un certo livello, allora non ci sarà acqua sufficiente per raffreddare i reattori, e abbiamo visto soprattutto a gennaio che i livelli dell'acqua stavano scendendo in modo significativo", ha detto il capo dell'Aiea alla Reuters.