Giornalista spagnola:: "Depardieu abusò di me dopo un’intervista"

Ruth Baza, giornalista spagnola, ha presentato una denuncia per abusi sessuali subiti da Gerard Depardieu nel 1995. L'attore francese le avrebbe baciato con frenesia e palpato l'inguine. Ora sono 16 le denunce presentate contro di lui.

Giornalista spagnola:: "Depardieu abusò di me dopo un’intervista"

Giornalista spagnola:: "Depardieu abusò di me dopo un’intervista"

La denuncia è stata presentata una settimana fa al commissariato di Torremolinos, vicino Malaga, anche se la violenza subita risalirebbe al 1995, durante un’intervista avvenuta a Parigi. La giornalista spagnola Ruth Baza è l’ultima voce che si è unita alla cascata di accuse di abusi sessuali nei confronti dell’attore francese Gerard Depardieu. Il detonatore sarebbe stata il suicidio dell’attrice Emmanuelle Deveber, 60 anni, che lo scorso 6 dicembre si è buttata nella Senna dopo aver lasciato un biglietto di addio, sconvolta dalle accuse nei confronti dell’attore. Ruth Baeza aveva 23 anni quando volò nella capitale francese per intervistare Depardieu, oggi 74enne, in occasione dell’uscita del film Il colonnello Chabert. L’attore cominciò a baciarla "con frenesia" sul sul viso e le labbra, palpandole l’inguine, stando alla denuncia anticipata da La Vanguardia. Aveva rimosso l’accaduto per 30 anni, fino al marzo scorso, quando ha letto delle 13 denunce (ora sono 16) per molestie e violenze presentate nei confronti del mostro sacro del cinema.