Martedì 16 Luglio 2024

Elezioni in Francia 2024, quando sapremo i risultati. Instant poll: Le Pen sopra il 36%

Crolla il partito di Macron. Affluenza record: mai così alta nel XXI secolo. Si teme notte ad alta tensione, negozi ‘blindati’

Roma, 30 giugno 2024 – Si vota in Francia per il primo turno delle elezioni legislative 2024. Dalle 8 sono aperte le urne nella Francia metropolitana (ieri i seggi erano aperti nei territori d’oltremare), dove circa 49 milioni di elettori sono chiamati al voto per il primo turno delle elezioni legislative in 577 collegi elettorali.

Quando sapremo i risultati

I francesi potranno votare fino alle 18 o alle 20 nelle grandi città, momento in cui prenderanno forma i primi risultati di questo voto carico di suspense che potrebbe scuotere il panorama politico e aprire la strada alla conquista del potere dell'estrema destra.

Marine Le Pen al voto
Marine Le Pen al voto
Approfondisci:

Elezioni Francia, il sociologo Lazar: "Sarà una coabitazione ad alta tensione. Macron perderà potere"

Elezioni Francia, il sociologo Lazar: "Sarà una coabitazione ad alta tensione. Macron perderà potere"

Affluenza record

Approfondisci:

Elezioni in Francia: la destra all’arrembaggio. E sembra quasi uno scenario italiano

Elezioni in Francia: la destra all’arrembaggio. E sembra quasi uno scenario italiano

I dati sull'affluenza al 25,90% alle 12 forniti dal ministero degli Interni francese mostrano un risultato mai visto nel 21esimo secolo, come fa notare Le Figaro. Al primo turno delle elezioni legislative del 2017, infatti, la partecipazione era stata del 19,24%, del 21,06% nel 2012, del 22,56% nel 2007 e del 19,7% nel 2002. Nel 1997, durante le ultime elezioni legislative anticipate, a mezzogiorno l'affluenza era stata del 22,74%. Bfmtv spiega che è nell'Aveyron che il maggior numero di francesi è andato a votare questa mattina con un tasso di partecipazione del 34,41%, seguito da Bouches-du-Rhône (33,70%) e Gers (33,61%). Il dipartimento dove sono stati espressi meno voti fino a questo momento è Seine-Saint-Denis (17,93%).

I sondaggi: Le Pen al 36%

Gli ultimissimi instant poll realizzati in Francia a urne aperte, che Affaritaliani.it è in grado di anticipare, danno il trionfo del Rassemblement National (Rn) di Marine Le Pen e Jordan Bardella. La destra transalpina si attesta tra il 36 e il 38%. In seconda posizione, si legge ancora in una nota, il Nuovo fronte popolare di sinistra che otterrebbe tra il 27% e il 29% dei voti. Pesantissima sconfitta per Ensemble, il partito del presidente Emmanuel Macron, dato tra il 16 e il 18%. I Repubblicani - moderati di centrodestra contrari all'alleanza con il Rassemblement National, sarebbero fermi tra il 6 e l'8%. Anche se molto dipenderà dalle alleanze nel secondo turno, domenica prossima 7 luglio, i sondaggisti francesi ritengono possibile con questi numeri la maggioranza assoluta all'Assemblea nazionale di Parigi per la destra di Le Pen e Bardella. 

Verso notte ad alta tensione

In Francia si teme una serata elettorale ad alta tensione. In varie città, da Parigi a Grenoble passando per Lione, i commercianti 'blindano' i negozi, allestiscono 'barricate' con pannelli di legno a protezione delle vetrine. "Certo che siamo preoccupati", dice il presidente della Federazione delle associazioni dei commercianti e degli artigiani parigini (Facap), Thierry Véron, citato da Le Figaro.