Lunedì 20 Maggio 2024

Dengue in Brasile, i numeri choc dell’epidemia

Il ministero della Salute: “Il numero più alto mai registrato per l’infezione trasmessa dalle zanzare dal 2000, quando è cominciata la sorveglianza”

San Paolo del Brasile, 30 aprile 2024 - Epidemia di Dengue in Brasile: nel 2024 sono oltre 4 milioni i casi provocati dalle zanzare Aedes Aegypti.

“Il numero più alto mai registrato per l’infezione trasmessa dalle zanzare dal 2000, quando è cominciata la sorveglianza”, ha riferito il ministero della Salute del Paese sudamericano.

Epidemia di Dengue in Brasile: superati i 4 milioni di casi
Epidemia di Dengue in Brasile: superati i 4 milioni di casi

Dengue in Brasile, i numeri choc

Nelle prime 16 settimane dell’anno i casi registrati di Dengue sono stati 4.127.571, segnando “un tasso di crescita senza precedenti” nelle statistiche ministeriali aggiornate. La cifra comprende sia i casi confermati sia quelli probabili, che complessivamente l’anno scorso erano stati 1.658.000 (902.174 confermati).

I morti di Dengue in Brasile

Secondo il ministero, da gennaio in Brasile ci sono stati 1.937 morti di Dengue, più altri 2.345 decessi sospetti sui quali sono in corso indagini. A San Paolo, la città più grande del Sud America, con quasi 13 milioni di abitanti, l’epidemia di Dengue si è diffusa in ogni quartiere. Secondo il ministero della Salute del Brasile, il boom dei casi di Dengue segnalato quest’anno è legato a fattori come il cambiamento climatico e la circolazione di molteplici sierotipi di virus Dengue.

Il virus Dengue: cosa sapere

Il virus Dengue si trasmette all’uomo, che rappresenta l’ospite principale, attraverso la puntura di zanzare infette del genere Aedes, principalmente l’Aedes aegypti e l’Aedes albopictus (zanzara tigre). Sono noti 4 sierotipi distinti di virus Dengue ed è possibile infettarsi più volte con sierotipi diversi. La successiva reinfezione con un sierotipo diverso espone al rischio di sviluppare una malattia grave ad esito potenzialmente fatale. Nel 2023 sono stati riportati più di 6 milioni casi e più di 6.000 morti per Dengue in 92 paesi/territori in tutto il mondo. A livello globale, le Americhe risultano essere le più colpite, con importanti epidemie dovute alla circolazione di tutti e 4 i sierotipi. Anche nel 2024, in particolare in Brasile e Argentina, sono documentate decine di migliaia di infezioni, casi che hanno portato le autorità italiane ad alzare il livello di vigilanza in porti e aeroporti.

Clicca qui se vuoi iscriverti al canale WhatsApp di Qn