Venerdì 24 Maggio 2024

Due bambine accoltellate davanti a scuola in Francia

E’ successo a Souffelweyersheim, vicino Strasburgo. Preso l’aggressore: “Soffre di disturbi mentali”

Polizia in Francia (Ansa)

Polizia in Francia (Ansa)

Strasburgo, 18 aprile 2024 – Due bambine, di 6 e 11 anni, sono state accoltellate davanti a scuola a Souffelweyersheim, un piccolo centro vicino Strasburgo, in Alsazia, nell'est della Francia. L’aggressore, un giovane di 29 anni, è stato fermato poco dopo. 

Secondo i media francesi le due bambine sarebbero ferite in maniera “leggera” ma sono comunque state trasportate in ospedale. Ignari al momento i motivi dell’aggressione. 

La bambina di undici anni è stata colpita davanti alla scuola, l'altra in uno spiazzo vicino. Quando è stato arrestato l’uomo, che si era già liberato dell’arma, non ha opposto resistenza. Non avrebbe precedenti e al momento sembra esclusa una radicalizzazione. Soffrirebbe invece di problemi mentali.