Giovedì 16 Maggio 2024

Generale di Kiev: “Ora non possiamo vincere, così Europa in pericolo”. Maxi attacco russo nella notte

Quasi 80 missili e drone lanciati contro il Paese invaso. L’Aeronautica: missile ipersonico russo sulla regione di Leopoli. Mosca: “Truppe francesi in Ucraina? Bersaglio russo”. Ue: “Raggiunto accordo su beni russi congelati, 90% sarà usato per aiuti militari a Kiev”. Stoltenberg a Roma: il segretario generale della Nato ringrazia l’Italia per la batteria SAMP-T

Roma, 8 maggio 2024 - Massiccio attacco russo la notte scorsa sull’Ucraina con 55 missili, di cui uno ipersonico, e 21 droni kamikaze: lo ha reso noto su Telegram l'Aeronautica militare di Kiev, sottolineando di avere abbattuto 59 bersagli su 76: 39 missili e 20 velivoli senza equipaggio. Intanto Mosca avverte Macron: “Truppe francesi? Sarebbero bersaglio russo”. Anche l’ex premier italiano Mario Monti avanza l’ipotesi di soldati: “Io credo che a un certo punto potrà essere necessario". Oggi l’Unione Europea ha raggiunto un accordo di principio sull’uso degli extraprofitti dei beni russi congelati: il 90% verrà adoperato per fornire armamenti agli ucraini. 

Se vuoi iscriverti al canale WhatsApp di Qn clicca qui

Approfondisci:

Bielorussia, iniziate le esercitazioni per il lancio di armi nucleari tattiche

Bielorussia, iniziate le esercitazioni per il lancio di armi nucleari tattiche
Approfondisci:

Truppe in Ucraina, Salvini: “Monti e Macron vanno curati, vadano loro a combattere”. Cosa ha detto l’ex premier

Truppe in Ucraina, Salvini: “Monti e Macron vanno curati, vadano loro a combattere”. Cosa ha detto l’ex premier
Ucraina, i vigili del fuoco intervengono nella regione di Kiev (Ansa)
Ucraina, i vigili del fuoco intervengono nella regione di Kiev (Ansa)
14:14
Stoltenberg ringrazia la Meloni per la batteria SAMP-T

Nel corso dell'incontro di oggi fra il segretario generale dell'Alleanza Atlantica e la premier Giorgia Meloni il primo ha elogiato e ringraziato l'Italia per il suo impegno e per i suoi contributi alla difesa dell'Alleanza. In particolare Stoltenberg ha ringraziato per la fornitura, assieme alla Francia della batteria antiaerea SAMP-T, che dovrebbe essere compresa nel prossimo pacchetto di aiuti, e ha elogiato l'impegno delle forze armate italiane nei battlegroups NATO schierati in Bulgaria, Ungheria e Lettonia.

Jens Stoltenberg incontra Giorgia Meloni (Ansa)
Jens Stoltenberg incontra Giorgia Meloni (Ansa)
14:06
Ue: raggiunto accordo su profitti beni russi

I rappresentanti dei 27 paesi membri dell'Unione Europea hanno trovato un accordo di principio sull'uso degli extraprofitti derivanti dai beni russi congelati dopo l'invasione dell'Ucraina. Il testo è ancora in fase di definizione, ma il 90% degli extraprofitti verrà usato per fornire aiuti militari alla resistenza ucraina.

12:49
Generale Kiev: "Ora non possiamo vincere, Europa in pericolo"

"L'incognita principale di questa guerra? Sono i partner europei. Se non trovano un modo per aumentare la produzione di armi per sostenere l'Ucraina, si ritroveranno nel mirino russo". A dichiararlo è il generale Vadym Skibitsky, vice capo dell'intelligence militare di Kiev, che in un'intervista al Corriere della Sera osserva che "attualmente l'Ucraina non è in grado di vincere sul campo a causa della mancanza di munizioni, di uomini e di aviazione tattica. Anche con gli aiuti stanziati dal Congresso degli Stati Uniti, difficilmente possiamo raggiungere la parità con la Russia in termini di munizioni per l'artiglieria. Ed è su questo che dobbiamo puntare l'attenzione ora, per evitare che il nemico passi in vantaggio".

10:57
Mosca: "Presi altri due villaggi"

Le truppe russe hanno conquistato altri due villaggi in Ucraina, uno nella regione di Kharkiv e uno nel Donetsk. Lo ha annunciato il ministero della difesa di Mosca

09:28
Mosca: "Truppe francesi in Ucraina? Bersaglio"

Se le truppe francesi fossero dispiegate in Ucraina diventerebbero inevitabilmente un obiettivo per l'esercito russo: lo ha dichiarato la portavoce del ministero degli Esteri russo, Maria Zakharova, durante un briefing. "Se i francesi finiscono nella zona di conflitto, diventeranno inevitabilmente un obiettivo per le forze armate russe", ha detto.

08:52
Kiev: "Abbattuti 20 droni e 39 missili

Questa notte le forze aeree russe hanno lanciato un pesante attacco aereo sull'Ucraina con 76 fra missili e droni. In mattinata l'aeronautica ucraina ha riferito di aver intercettato 20 droni e 39 missili. Le città attaccate sono state diverse e le difese aeree sono state attivate sia su Kiev che su Leopoli.​​​​​​

Kiev, per prima volta bomba russa da 1,5 tonnellate nel Kharkiv
Kiev, per prima volta bomba russa da 1,5 tonnellate nel Kharkiv
08:49
Zelensky: "Putin è un nazista"

"Nella Giornata del ricordo e della vittoria sul nazismo nella Seconda guerra mondiale, il nazista Putin ha lanciato un massiccio attacco missilistico contro l'Ucraina". Ha scritto così in un post su X il presidente ucraino Volodymyr Zelensky, denunciando come "più di 50 missili e oltre 20 droni 'Shahed' abbiano colpito infrastrutture nelle regioni di Leopoli, Vinnytsia, Kiev, Poltava, Kirovohrad, Zaporizhzhia e Ivano-Frankivsk".  "Tutti i servizi necessari lavorano per mitigare le conseguenze del terrore russo - conclude il presidente ucraino - Il mondo intero deve capire chi è chi. Il mondo non deve dare una possibilità al nuovo nazismo".

06:36
Kiev: un missile ipersonico russo sulla regione di Leopoli

Le forze russe hanno attaccato nella notte la regione di Leopoli (ovest) con missili da crociera e un missile ipersonico: lo ha reso noto su Telegram il capo dell'Amministrazione militare locale, Maksym Kozytsky, ripota Rbc-Ucraina. Verso le 5:00 (le 4:00 in Italia), sono stati colpiti con missili da crociera un impianto di produzione di energia nel distretto di Chervonograd e un'infrastruttura energetica critica nel distretto di Stry. Alle 06:27 locali è scattato un allarme aereo dopo il decollo di un MiG-31K che ha attaccato la regione con un missile ipersonico Kinzhal, senza però colpire le infrastrutture critiche o residenziali.