Sabato 15 Giugno 2024

Apre il portellone dell'aereo mentre sta per decollare e si lancia dallo scivolo

Los Angeles, il passeggero è stato poi intercettato sul retro di un carrello bagagli e consegnato alla polizia

Delta Air Lines, foto generica

Delta Air Lines, foto generica

Roma, 27 marzo 2023 - Attimi di panico su un volo della Delta Air Lines in partenza dall'aeroporto di Los Angeles e diretto a Seattle. Succede sabato scorso, intorno alle 10 del mattino ora locale, mentre il velivolo si prepara al decollo. Un passeggero apre il portellone dell'aereo e scende sulla pista dallo scivolo di emergenza. L'uomo, di cui non viene resa nota l'identità, viene preso in consegna dalle forze dell'ordine poco dopo. Solo oggi la polizia di Los Angeles ha reso noto l'accaduto, con la notizia immediatamente rilanciata dai media locali. 

Stando alle prime ricostruzioni, l'uomo sarebbe corso verso un'assistente di volo mentre il velivolo si stava dirigendo verso la pista di decollo. "Cosa faccio adesso?", avrebbe chiesto. E quando l'assistente l'ha invitato a tornare al suo posto, il passeggero sarebbe corso verso il portellone e, prima che chiunque potesse fermarlo, lo avrebbe aperto attivando così lo scivolo di emergenza. I piloti hanno immediatamente fermato l'aereo mentre l'uomo saliva sul retro del carrello bagagli, venendo poi bloccato di lì a poco dal personale della compagnia. 

Consegnato alla polizia, non è stato formalmente arrestato, ma condotto in un ospedale del posto per una valutazione della sua salute mentale.  Gli altri passeggeri sono stati fatti sbarcare e quindi trasferiti su un altro aereo, così da proseguire nel loro piano di volo verso Seattle.