Venerdì 21 Giugno 2024

Annecy, il video dell’accoltellatore. Corre per il parco dopo aver colpito i bambini

Il filmato riprende un uomo con occhiali scuri e turbante. Ha un coltello in mano. “Attaccava i passeggini in nome di Gesù”

Annecy, 8 giugno 2023 – Si aggira per il parco, occhiali scuri sugli occhi e turbante in testa. Ha un coltello in mano, e sembra voler colpire ancora. Un video riprende il presunto assalitore di Annecy, che stamani ha ferito almeno 6 persone, di cui 4 bambini, in un’area verde attrezzata della città dell’Alta Savoia, alle pendici delle Alpi. Un anziano e due fratellini sono in pericolo di vita. Anche gli altri due bimbi sono gravi. 

Sul movente lavorano gli inquirenti francesi. Secondo testimoni, prima di colpire l’uomo avrebbe urlato “in nome di Gesù”, mostrando un ciondolo al collo, forse un crocifisso. 

Accoltella bambini al parco, in un video il presunto assalitore di Annecy
Accoltella bambini al parco, in un video il presunto assalitore di Annecy

Siriano, 31 anni, è stato arrestato dalla polizia, intervenuta prontamente. In base a quanto riportano fonti locali, si chiamerebbe  Abdalmasih H. e sarebbe un richiedente asilo. Lo scorso aprile, scrive Le Parisien, ha ottenuto lo status di rifugiato in Svezia. Non era noto alle forze dell’ordine francesi. Ferito in modo non grave dagli agenti, si trova ora in ospedale in stato di fermo. 

Nel video lo vediamo correre dopo aver già colpito. "Ha cominciato a saltare e a gridare – ha raccontato un testimone –. Poi si è rivolto verso i passeggini”, accanendosi sui bambini, a ripetizione. “Quando l'attentatore ha visto che era circondato dalla polizia – dice un altro presente –  si è diretto verso una coppia ed è partito direttamente con il coltello contro un nonno, che era lì con la moglie, e l'ha pugnalato”. E’ accaduto intorno alle 9.40.