UniCredit assume in tutta Italia, ecco i profili ricercati: requisiti e come candidarsi

Sono diversi i profili che l’istituto di credito sta cercando alcuni anche da impiegare nelle filiali di diverse città italiane da Trento a Palermo

Roma, 8 gennaio 2024 – Il posto in banca? Un miraggio? Anche no. Quello che storicamente era uno dei posti di lavoro “desiderati e sicuri” per eccellenza sembrava aver perso il suo appeal negli ultimi anni. Colpa del cambiamento del modo di “fruire della banca”, della tecnologia, con la home banking che permette ormai di fare la stragrande delle operazioni da casa e che ha portato alla chiusura di diverse filiali lungo tutto lo Stivale.

La sede di UniCredit
La sede di UniCredit

Ma i posti di lavoro ci sono. Cambiano magari la loro natura, ma le banche continuano ad assumere. Come ad esempio dimostra UniCredit.

I profili più ricercati

Nell’ambito del piano strategico di UniCredit – spiega una nota dell’istituto di credito – ha tra i sui principali obiettivi il rilancio del Gruppo, sprigionando il pieno potenziale della banca e mettendo al centro clienti e persone. In coerenza con questo obiettivo sono state previste una serie di azioni volte ad accrescere ulteriormente il potenziale della rete commerciale italiana, favorire un ricambio generazionale senza impatti sociali e rafforzare la formazione e lo sviluppo delle persone.

Riguardo la banca commerciale italiana, nel biennio 2022-2023 la maggior parte degli ingressi è stata destinata prevalentemente al rafforzamento della rete commerciale, attraverso l’assunzione di:

  • circa 1.300 neolaureati nelle filiali e nel canale remoto della banca
  • oltre 200 figure professionalizzate dedicate principalmente alla gestione della clientela in ambito investimenti e alla gestione di grandi patrimoni

Le competenze

Le competenze selezionate – spiegano sempre da UniCredit –  si concentrano su elementi chiave come la propensione al cambiamento, la capacità di sviluppare opportunità commerciali, una mentalità attenta alle esigenze del cliente e una predisposizione all’utilizzo delle tecnologie digitali.

Per garantire un ricambio generazionale positivo l’obiettivo è continuare ad attrarre professionalità innovative, che desiderino entrare a far parte di un ambiente di lavoro dinamico, diversificato, con una cultura solida basata su valori condivisi, opportunità di crescita professionale e sviluppo delle competenze tramite programmi formativi personalizzati e percorsi di carriera strutturati.

Le assunzioni

Per conoscere nel dettaglio di tutti profili ricercati basta collegarsi nell’apposita area del portale di UniCredit. Alcune assunzioni riguardano consulenti di filiale in varie città italiane.

Requisiti e titoli di studio

Per alcuni profili non è richiesta la laurea ma basta il diploma come ad esempio i consulenti selezionati lavoreranno in una delle filiali Retail. I requisiti richiesti:

  • diploma (tecnico/liceale) oppure laurea di I o II livello, con ottima votazione
  • ottima conoscenza dell'italiano (madrelingua)
  • buona conoscenza della lingua inglese

Dove

Le filiali che cercano consulenti sono in questa fase a Ancona, Bari, Bologna, Cagliari, Firenze, Genova, Milano, Napoli, Palermo, Perugia, Roma, Torino, Trento, Trieste e Venezia.

Come candidarsi

Per inviare la propria candidatura bisogna collegarsi al sito web di Unicredit alla sezione Careers e cercare "Consulente di filiale – tutto il territorio nazionale" e poi cliccare su "Candidati". Questo è il primo step di una serie di passaggi che prevedono un test online e poi selezioni in presenza.

Il contratto

"Offriamo – si legge sul portale di UniCredit – un contratto di apprendistato professionalizzante finalizzato alla conferma a tempo indeterminato, con un percorso di crescita e carriera chiaro e definito. La nostra offerta di lavoro è centrata su tematiche come il wellbeing ed il work life balance includendo agevolazioni per la salute e il benessere, strumenti di flessibilità (es. periodi sabbatici, diritto a congedi straordinari, permessi orari) e un pacchetto retributivo competitivo con vantaggi sui servizi bancari”.

è arrivato su WhatsApp

Per ricevere le notizie selezionate dalla redazione in modo semplice e sicuro