The Italian Sea Group, sette yacht varati e sei in consegna

The Italian Sea Group presenta le previsioni di progress produttivo del 2024, confermando varie consegne per tutti i brand del gruppo. A febbraio ci sarà un nuovo capital markets day per illustrare i prossimi obiettivi. Investimenti significativi hanno permesso di aumentare la superficie produttiva a 350.000 metri quadri. Il CEO afferma che continueranno a crescere nel segno dell'innovazione e sostenibilità.

The Italian Sea Group, sette yacht al varo e sei in consegna
The Italian Sea Group, sette yacht al varo e sei in consegna
The Italian Sea Group presenta le previsioni di progresso produttivo del 2024, confermando varie consegne per tutti i brand del gruppo. Inoltre, a febbraio si terrà un nuovo capital markets day che illustrerà i prossimi obiettivi. Per il 2024, il gruppo annuncia il varo e la consegna di 6 yacht. Successivamente, è previsto il varo del primo Picchiotti 24 metri, a meno di due anni dalla presentazione della nuova flotta Gentleman, che sarà consegnata nei primi mesi del 2025. È confermata anche la regolarità del varo e della consegna della produzione dei Tecnomar for Lamborghini 63, l'iconico motor yacht nato dall'incontro tra l'eccellenza del mondo della nautica e quello delle super sport cars. Il raggiungimento dei traguardi produttivi è possibile grazie agli investimenti significativi sostenuti dal gruppo negli ultimi anni, che hanno permesso di aumentare la superficie produttiva a un totale di 350.000 metri quadri suddivisi nelle varie sedi. In linea con la strategia di crescita e sviluppo, sono già a regime gli ultimi quattro grandi investimenti del 2023. "Nel 2024 continueremo a crescere come definito nelle previsioni del capital markets day dell'anno scorso", afferma Giovanni Costantino, founder & CEO di The Italian Sea Group. "A febbraio - aggiunge - si terrà un nuovo capital markets day che illustrerà i prossimi obiettivi. Continueremo a consolidare il nostro modello di business nel segno dell'innovazione e della sostenibilità, perseguendo traguardi sempre più sfidanti ed emozionanti".
è arrivato su WhatsApp

Per ricevere le notizie selezionate dalla redazione in modo semplice e sicuro