Software decide coltura tabacco, acqua e nutrienti

La cooperativa Protab e NewTab presentano due sistemi innovativi per calibrare in tempo reale l'apporto di acqua e fertilizzanti e ottimizzare la risorsa idrica della filiera del tabacco. Realizzati da due startup, finanziati da British American Tobacco, sono un passo verso la digitalizzazione e la transizione ecologica.

Acqua e nutrienti, per coltura tabacco decide il software
Acqua e nutrienti, per coltura tabacco decide il software
I sensori installati nel suolo per rilevare temperatura, umidità, composizione chimica, struttura ed altri dati, utili a calibrare in tempo reale l'apporto di acqua e fertilizzanti, e una stazione meteorologica con strumenti sensibili all'umidità e ad altri parametri necessari a ottimizzare la risorsa idrica dell'intera filiera del tabacco, sono gli elementi che contraddistinguono i due sistemi innovativi realizzati dalle startup iFarming e XFarm, installati presso la cooperativa Protab di Caserta e la cooperativa NewTab di Oppeano (Verona). Oggi, nel Campus di H-Farm a Roncade (Treviso), è stato presentato l'evento organizzato da Agronetwork, nel quale le due start up finaliste della call for ideas "Terraventura" - un'iniziativa di Open Innovation promossa da British American Tobacco (Bat) Italia e Maize di H-Farm, per accelerare la digitalizzazione della filiera tabacchicola - hanno mostrato i loro sistemi pilota. "Perché l'innovazione possa radicarsi e diffondersi, è necessaria l'adesione dei territori", ha affermato Sara Farnetti, presidente di Agronetwork. Fabio de Petris, amministratore delegato di Bat Italia, ha poi sottolineato come "la nostra azienda ponga da sempre innovazione, tecnologia e sostenibilità ambientale al centro della propria agenda, investendo in 10 anni 300 milioni di euro nella filiera tabacchicola italiana, con un accordo pluriennale per l'acquisto di tabacco italiano da 60 milioni di euro. Il futuro di questa filiera passa attraverso la transizione ecologica e la digitalizzazione, che trovano la loro espressione nel progetto Terraventura".
è arrivato su WhatsApp

Per ricevere le notizie selezionate dalla redazione in modo semplice e sicuro