Venerdì 21 Giugno 2024

Prysmian compra l'australiana Warren Brown attiva nelle Tlc

L'azienda è specializzata nei prodotti per la connettività

Prysmian compra l'australiana Warren Brown attiva nelle Tlc

Prysmian compra l'australiana Warren Brown attiva nelle Tlc

Il colosso dei cavi elettrici e per le telecomunicazioni Prysmian acquisisce l'australiana Warren & Brown Technologies, campione nazionale nei prodotti di connettività. L'operazione - si legge in una nota - ha un "carattere strategico per entrambe le società" mettendo insieme le conoscenze di Prysmian nelle tecnologie per le soluzioni digitali e le risorse con quelle di Warren & Brown nelle soluzioni per le imprese per il mercato delle telecomunicazioni. Con l'acquisizione, soggetta al consueto iter autorizzativo da parte delle autorità competenti, Prysmian compie un ulteriore passo in avanti nella strategia 'Connect, to Lead' per diventare un fornitore globale di soluzioni tecnologiche e "guidare la transizione energetica e la trasformazione digitale". Warren & Brown fornisce agli operatori telefonici soluzioni per diverse applicazioni, soprattutto nel settore Ftta e Ftth & Data Center. Fondata nel 1921, ha sede a Melbourne e gestisce 3 siti produttivi principali, 2 nella città australiana e 1 a Manila (Filippine), con un fatturato annuo di circa 90 milioni di dollari australiani, pari a circa 55 milioni di euro.