Venerdì 21 Giugno 2024

Prezzo del petrolio resta sui minimi, Opec+ non convince

Il Wti a 73,2. Manca chiarezza su produzione e domanda

Prezzo del petrolio resta sui minimi, Opec+ non convince

Prezzo del petrolio resta sui minimi, Opec+ non convince

Continua a non convincere i mercati l'accordo siglato dai paesi dell'Opec+ nel fine settimana. Il prezzo del greggio, scontando anche un aumento delle scorte Usa, resta sui minimi degli ultimi quattro mesi con il Wti del Texas a 73,2 dollari al barile e il Brent a 77,5 dollari. Per gli analisti la decisione di estendere i tagli alla produzione al 2025 dell'Opec+ contrasta con il sistema di quote aggiuntive assegnato nella stessa intesa ad alcuni paesi come gli Emirati Arabi e con eventuali variazioni della domanda globale in uno scenario ancora di stagnazione per alcune aree.