Mercoledì 24 Luglio 2024

L'indice Pmi manifattura dell'eurozona a 45,6 punti, sotto stime

In calo anche servizi. Ai minimi ultimi mesi Germania e Francia

L'indice Pmi manifattura dell'eurozona a 45,6 punti, sotto stime

L'indice Pmi manifattura dell'eurozona a 45,6 punti, sotto stime

L'indice dei responsabili degli acquisti (Purchasing managers' index, Pmi) del settore manifatturiero nell'Eurozona in giugno è sceso a 45,6 punti contro i 48 previsti e i 47,3 di maggio. Lo stesso indice Pmi del comparto dei servizi nella zona euro in giugno ha segnato 52,6 punti rispetto ai 53,5 stimati e ai 53,2 del mese precedente. Nel dettaglio, sono in calo gli indici Pmi in Germania: secondo le stime flash l'indice HCOB composito è sceso a 50,6 dai 52,4 punti di maggio, ai minimi da 2 mesi, restando tuttavia sopra la soglia dei 50 punti. L'indice dei servizi è sceso a 53,5 punti dai 54,2 di maggio, sempre ai minimi da 2 mesi come anche l'indice manifatturiero sceso a 43,4 punti dai 45,4 di maggio. Anche in Francia risultati inferiori alle attese. La stima flash per l'indice HCOB Pmi composito è a 48,2 punti a fronte dei 48,9 di maggio al minimo da 4 mesi. Quello dei servizi a 48,8 (a maggio 48,9) ai minimi da 3 mesi e l'indice manifatturiero scende a 45,3 punti.