Lunedì 20 Maggio 2024

Landini, 'sul lavoro una strage che non si ferma'

'Misure ancora non sufficienti. Basta precarietà e subappalti'

Landini, 'sul lavoro una strage che non si ferma'

Landini, 'sul lavoro una strage che non si ferma'

Sul lavoro siamo "di fronte ad una strage che non si ferma. Se in Parlamento qualcosa di nuovo hanno fatto, a partire dal provvedimento che estende la parità di trattamento normativo ed economico negli appalti, è grazie alle lotte che abbiamo fatto. Ma non è sufficiente. Dietro alle morti, agli infortuni e alle malattie professionali c'è un modello di fare impresa che va messo in discussione". Così il segretario generale della Cgil, Maurizio Landini, dal palco della manifestazione con la Uil per la sicurezza sul lavoro, la sanità, il fisco e i salari, rimarcando la necessità di "cambiare le leggi sbagliate. Basta precarietà, basta subappalti", insiste. E "la battaglia contro l'autonomia differenziata siamo pronti a combatterla con ogni strumento", aggiunge.

è arrivato su WhatsApp

Per ricevere le notizie selezionate dalla redazione in modo semplice e sicuro