Juve e Lazio su in Borsa, spinge la sentenza sulla Superlega

La sentenza della Corte di Giustizia dell'UE contro il monopolio di Fifa e Uefa sui tornei internazionali tra i club ha portato a forti acquisti sui titoli delle squadre di calcio. Juventus e Lazio, fondatrici del progetto alternativo, hanno registrato un aumento del 8% e del 6% rispettivamente.

Superlega: Juve e Lazio corrono in Borsa dopo sentenza Ue

Superlega: Juve e Lazio corrono in Borsa dopo sentenza Ue

Forti acquisti sui titoli delle squadre di calcio dopo la sentenza della Corte di Giustizia dell'Unione europea contro il monopolio di FIFA e UEFA sui tornei internazionali tra i club, due organismi 'avversari' al progetto della Superlega. In Piazza Affari la Juventus, una delle società fondatrici del progetto alternativo alla ricca Champions League gestita dalla UEFA, sale dell'8% a 0,27 euro, mentre la Lazio cresce del 6% a quota 0,8.

è arrivato su WhatsApp

Per ricevere le notizie selezionate dalla redazione in modo semplice e sicuro