Lunedì 27 Maggio 2024

Inflazione choc in Argentina, arriva banconota da 10.000 pesos

Cittadini costretti a portare zaini pieni di contanti

Inflazione choc in Argentina, arriva banconota da 10.000 pesos

Inflazione choc in Argentina, arriva banconota da 10.000 pesos

Con l'inflazione che ha raggiunto a marzo il 280% annuo la Banca centrale argentina (Bcra) ha annunciato oggi la messa in circolazione di una nuova banconota da 10.000 pesos (10 euro circa) che diventa il biglietto di massima denominazione in circolazione. La notizia rappresenta un vero e proprio sollievo per gli argentini costretti spesso a circolare con zaini e borse piene di contanti anche solo per andare al supermercato o pagare il conto del ristorante tenendo conto che fino ad oggi la banconota di maggior valore era quella da 2.000 pesos. "Questa banconota - si legge in una nota della Bcra - semplificherà le transazioni tra gli utenti, renderà la logistica del sistema finanziario più efficiente e meno costosa, e consentirà di ridurre significativamente i costi di acquisizione delle banconote finite". L'istituzione monetaria ha annunciato anche l'introduzione a settembre di una nuova banconota da 20.000 pesos.

è arrivato su WhatsApp

Per ricevere le notizie selezionate dalla redazione in modo semplice e sicuro