Venerdì 24 Maggio 2024

Il Festival dello Sviluppo sostenibile al via il 7 maggio

Asvis, 6 tappe pricipali a partire da Ivrea e oltre mille eventi

Il Festival dello Sviluppo sostenibile al via il 7 maggio

Il Festival dello Sviluppo sostenibile al via il 7 maggio

Guardare a un futuro migliore per agire con consapevolezza nel presente: questo è il messaggio dell'ottava edizione del Festival dello Sviluppo Sostenibile organizzato dall'Alleanza Italiana per lo Sviluppo Sostenibile (Asvis), con un percorso in sei tappe principali a Ivrea, Torino, Bologna, Milano, Palermo e Roma tra il 7 al 23 maggio e un ricco programma di oltre mille iniziative promosse dalla società civile nell'arco dell'intero mese di maggio, in Italia e nel mondo. La manifestazione, realizzata con la media partnership della Rai e dell'ANSA e presentata in una conferenza stampa, si aprirà ad Ivrea il 7 maggio con una riflessione sul ruolo del settore privato per la transizione verso nuovi modelli sostenibili di produzione e consumo. La seconda tappa, a Torino tra il 9 e l'11 maggio, nell'ambito del Salone del Libro, si focalizzerà sul rapporto tra cultura, comunicazione e sostenibilità. La terza tappa, il 14 e 15 maggio a Bologna, sarà dedicata al futuro delle città e al ruolo delle aziende per la transizione in ambito urbano. Il 17 maggio, a Milano, ci sarà un focus sui territori come motore del cambiamento. Il 21 maggio, a Palermo, al centro dell'attenzione saranno le tematiche sociali. Tra una tappa e l'altra numerosi eventi saranno organizzati a Roma, presso il Palazzo delle Esposizioni, vera e propria "casa" del Festival. L'evento conclusivo si terrà a Roma, il 23 maggio, presso l'Aula dei Gruppi della Camera dei Deputati, e illustrerà alle istituzioni i risultati e le proposte maturate nel corso del Festival. Tra le novità più rilevanti dell'edizione 2024 c'è la collaborazione con Heroes Festival, il festival musicale diffuso, prodotto da Music Innovation Hub, con esibizioni musicali nelle sei tappe del Festival. BigMama e l'Orchestra giovanile dell'Unione Europea (EUYO) saranno i protagonisti della serata musicale che concluderà il Festival, all'Auditorium Parco della Musica Ennio Morricone di Roma, il 24 maggio. Le dirette streaming di tutti gli eventi curati dall'ASviS tra il 7 e il 23 maggio saranno diffuse sui canali dell'Alleanza e gli eventi principali saranno trasmessi anche sui canali di ANSA, Rai e altri media. ANSA e Asvis realizzeranno inoltre "Voci sul Futuro", in collaborazione con Edison, sei forum con protagonisti del nostro tempo dedicati ai futuri di Europa, intelligenza artificiale, multilateralismo, energia, Nazioni unite e imprese. Interverranno al Festival quest'anno, tra gli altri, Francesco Corvaro, Paola Crestani, Paolo Gentiloni, Mamadou Kouassi, Cathy La Torre, Maurizio Landini, Matteo Lepore, Giampiero Massolo, Gilberto Pichetto Fratin, Marina Ponti, Alessandra Prampolini, Ettore Prandini, Massimiliano Rosolino, Nathalie Tocci, Gelsomina Vigliotti, Matteo Zuppi.

è arrivato su WhatsApp

Per ricevere le notizie selezionate dalla redazione in modo semplice e sicuro