Venerdì 14 Giugno 2024

Con l'IA 218mila dipendenti pubblici a rischio

Fpa, il 57% fortemente esposto a nuova tecnologia

Con l'IA 218mila dipendenti pubblici a rischio

Con l'IA 218mila dipendenti pubblici a rischio

Il settore pubblico subisce un forte impatto dall'adozione dell'intelligenza artificiale con circa il 57% dei dipendenti, 1,8 milioni di lavoratori circa, che saranno fortemente esposti alla nuova tecnologia e il 12% di questi che rischia di essere sostituito, un esercito pari a 218mila persone. E' quanto emerge dalla ricerca di Fpa "L'impatto dell'intelligenza artificiale sul pubblico impiego" presentata in apertura di Forum P.a 2024 secondo la quale tra i lavoratori pubblici altamente esposti, la gran parte (l'80%) potrebbe integrare l'intelligenza artificiale nel suo lavoro, ottenendo notevoli miglioramenti.