Venerdì 21 Giugno 2024

C'è tempo fino al 2 luglio per concorrere al premio Gammadonna

Da vent'anni sostiene l'imprenditoria femminile innovativa

C'è tempo fino al 2 luglio per concorrere al premio Gammadonna

C'è tempo fino al 2 luglio per concorrere al premio Gammadonna

Sono stati prorogati al 2 luglio i termini per candidarsi al Premio GammaDonna 2024, il riconoscimento nato nel 2004 per contribuire a ridurre il gender gap in campo socio-economico attraverso la scoperta e la valorizzazione dell'iniziativa imprenditoriale femminile, che porta le imprenditrici all'interno di un circuito virtuoso di accelerazione di business, esposizione mediatica e crescita professionale. Indipendentemente dall'esito dei processi di selezione, infatti, chi si candida accede a un Percorso itinerante di empowerment, formazione e networking con partner eccellenti, media e investitori. Da quest'anno, grazie al Cottino Social Impact Campus, il Percorso si arricchisce di un momento di formazione online, con un webinar focalizzato sulla strategia di impatto come driver di competitività. Il Road-Show si chiuderà a Torino: il 4 novembre, la Centrale di Nuvola Lavazza ospiterà la Finale del premio, portando sul palco le storie di innovazione delle 6 finaliste e la grande festa per il ventennale GammaDonna. L'evento è inserito nel calendario di Confindustria "Torino Capitale Cultura d'Impresa 2024" e ha il patrocinio di Women7, il gruppo ufficiale del G7 per le sfide legate alla parità di genere e alla tutela dei diritti delle donne. Il premio è destinato a imprenditrici (founder, co-founder, oppure socie attive con ruoli manageriali) che si siano distinte per aver innovato con prodotti/servizi, processi o modelli organizzativi all'interno della propria azienda, con almeno un bilancio alle spalle.