Lunedì 20 Maggio 2024

Calderone, 'puntare sulla cultura della sicurezza sul lavoro'

Incontro in una scuola, 'i giovani sono i primi ambasciatori'

Calderone, 'puntare sulla cultura della sicurezza sul lavoro'

Calderone, 'puntare sulla cultura della sicurezza sul lavoro'

"La cultura della sicurezza è importante e se noi abbiamo la consapevolezza di quanto è importante la vita sappiamo perfettamente come preservarla e soprattutto come preservare quella degli altri". Lo ha detto la ministra del Lavoro, Marina Calderone, in una scuola di Elmas per una giornata sulla sicurezza sui posti di lavoro in collaborazione con l'Inail. "I giovani ne sono i primi ambasciatori e da loro si deve partire per realizzare un cambiamento culturale, consolidare la consapevolezza che la sicurezza è vita - ha aggiunto -. Noi crediamo nei giovani e nel fatto che i giovani per noi possano fare un lavoro importante: quello di acquisire e assimilare una cultura della sicurezza che è una cultura della vita sicura e trasmetterla anche alle loro famiglie, ai loro genitori, quindi a tutti coloro i quali oggi devono fare attenzione in ogni manifestazione della vita". Per Fabrizio D'Ascenzo, presidente Inail "la formazione, intesa come un percorso educativo fondamentale, va valorizzata sempre di più. Un'adeguata formazione aiuta a stimolare un diverso approccio ai temi della salute e sicurezza sul lavoro, fornendo un contributo essenziale al consolidamento della cultura della prevenzione che riteniamo ineludibile e che deve essere diffusa in modo pervasivo, a partire dal mondo della scuola affinché la sicurezza diventi un elemento essenziale della crescita dei giovani".

è arrivato su WhatsApp

Per ricevere le notizie selezionate dalla redazione in modo semplice e sicuro