Giovedì 13 Giugno 2024

Borsa: Milano svetta con Erg e le banche, male Pirelli

Tim ribalta la seduta con l'Antitrust Ue. Sprint di Bper e Banco

Borsa: Milano svetta con Erg e le banche, male Pirelli

Borsa: Milano svetta con Erg e le banche, male Pirelli

Seduta positiva per Piazza Affari che svetta in Europa e recupera una parte significativa delle perdite della vigilia. Il Ftse Mib ha chiuso in rialzo dello 0,87%, in una giornata positiva per tutti i listini europei, con gli investitori che hanno trovato conforto dai dati macro americani per una visione meno pessimistica sui tassi. Sul listino milanese si sono messe in luce Erg (+6,8%), elettrizzata dall'M&A nel settore delle rinnovabili, e le banche, con in testa Bper (+2,9%), Banco Bpm (+2,7%), Intesa (+2,3%) e Mps (+2,2%). Acquisti anche su Azimut (+2,1%) e Inwit (+1,7%) mentre Tim ribalta nel finale una seduta disastrosa, chiudendo in rialzo dell'1,5% grazie all'ok dell'Antitrust Ue alla cessione di Netco a Kkr. Pesante Pirelli (-4,5%), che sconta la cessione del 9% in mano ai cinesi di Silk Road, vendite anche su Tenaris (-2,4%), Mediolanum (-0,6%) e Campari (-0,5%).