Borsa: Milano fa ancora un passo avanti, brilla Saipem

Ferrari in coda. Ftse Mib +0,16%, ritocca massimi di giugno 2008

Piazza Affari ritocca i massimi ritrovati alla vigilia sui livelli di fine giugno 2008 (Ftse Mib +0,16% a 29.737 punti) in una seduta in cui il dato sull'inflazione Usa ha dato segnali rassicuranti sulle prossime possibili mosse della Fed dei tassi. Le previsioni per la riunione dell'Opec+ ha sostenuto il greggio e i petroliferi fino a quando il comunicato ufficiale non ha menzionato gli ulteriori tagli della produzione che si attendevano. Sul podio a fine giornata si sono piazzate Saipem (+3,41%), Tenaris (+2,71%) e Snam (+1,4%) seguite da Tim (+1,21%) e Italgas (+1,09%). In fondo al paniere principale invece sono finite Ferrari (-1,43%), Unicredit (-1,34%) e Bper (-0,81%).

è arrivato su WhatsApp

Per ricevere le notizie selezionate dalla redazione in modo semplice e sicuro