Lunedì 15 Aprile 2024

Borsa: l'Europa prosegue positiva dopo Lagarde

In calo i tassi dei titoli di Stato. Euro poco mosso sul dollaro

Borsa: l'Europa prosegue positiva dopo Lagarde

Borsa: l'Europa prosegue positiva dopo Lagarde

Le Borse europee proseguono in stabile rialzo dopo l'intervento della presidente della Bce Christine Lagarde alla commissione Affari Economici e Monetari dell'Eurocamera. L'attenzione dei mercati si concentra sull'allentamento della politica monetaria con la presidente della Bce che che ritiene che serva "ulteriore fiducia" per agire sui tassi. Calano, intanto, i rendimenti dei titoli di Stato europei mentre l'euro è poco mosso a 1,0731 sul dollaro. L'indice stoxx 600 guadagna lo 0,6%. In rialzo Parigi (+0,9%), Francoforte (+0,7%), Londra (+0,3%), con i dati del Pil e la recessione, e Madrid (+0,2%). I principali listini sono sostenuti dal settore delle auto (+2%), dopo i conti di Stellantis (+3,3%) e Renault (+5,7%). Sale anche il lusso (+1,4%), con la prospettiva di una ripresa delle vendite, e i tecnologici (+0,8%). Positive le Tlc (+0,4%), dopo la posizione della commissione europea che potrebbe allentare le misure sulle fusioni del settore. Modesto rialzo per le banche e le assicurazioni (+0,2%). Senza particolare slancio le utility (+0,2%), con il prezzo del gas che inverte la rotta e sale a 25,28 euro al megawattora. In forte calo l'energia (-1%), con il Wti a 76,4 dollari al barile (-0,2%) e il Brent a 81,4 dollari (-0,1%). Sul fronte dei titoli di Stato lo spread tra Btp e Bund si attesta a 150 punti, con il rendimento del decennale italiano che scende di tre punti base al 3,81% e quello tedesco in calo di due punti al 2,31 per cento.

è arrivato su WhatsApp

Per ricevere le notizie selezionate dalla redazione in modo semplice e sicuro