Martedì 23 Aprile 2024

Amazon, nel 2023 1,2 miliardi contro la contraffazione

Bloccati oltre 700mila tentativi anche con l'Ia

Amazon, nel 2023 1,2 miliardi contro la contraffazione

Amazon, nel 2023 1,2 miliardi contro la contraffazione

Nel 2023 Amazon ha investito contro la contraffazione 1,2 miliardi di dollari investiti e bloccato oltre 700.000 tentativi di creazione di nuovi account di vendita prima che pubblicizzassero anche una sola offerta. Sono due dei numeri contenuti nel Report di Amazon sulla contraffazione. I tentativi si sottolinea sono un numero inferiore rispetto ai 6 milioni del 2020, grazie al rilevante impiego di tecnologie di machine learning e AI. Quattro le aree chiave sulle quali l'azienda si muove: il ricorso a efficaci strumenti proattivi per proteggere il negozio online; strumenti all'avanguardia che consentono ai titolari di diritti di collaborare con Amazon per proteggere al meglio i propri marchi: un forte impegno proattivo nel perseguire i malintenzionati e una migliore protezione ed educazione dei clienti. Dal suo lancio nel 2020, si legge nella nota, l'Unità di Amazon per i crimini di contraffazione (la Counterfeit Crimes Unit, CCU) ha perseguito più di 21.000 malintenzionati attraverso contenziosi e denunce penali alle forze dell'ordine. Nel 2023, sono stati identificati e sequestrati oltre 7 milioni di prodotti contraffatti in tutto il mondo. Nel 2023 Amazon ha inoltre rafforzato la collaborazione transfrontaliera in materia di anticontraffazione con i marchi e le forze dell'ordine cinesi. "Questo impegno -si legge ancora- ha portato a più di 50 operazioni condotte con successo e oltre 100 malfattori identificati e arrestati per essere interrogati, molti dei quali sono produttori, fornitori o distributori a monte di prodotti contraffatti. Questa collaborazione ha portato a numerose condanne penali, tra cui multe e pene detentive. Stiamo collaborando con esperti del settore e associazioni per sensibilizzare i consumatori sui pericoli legati all'acquisto di prodotti contraffatti".

è arrivato su WhatsApp

Per ricevere le notizie selezionate dalla redazione in modo semplice e sicuro