Quali sono i supermercati aperti oggi, 1 gennaio 2024. Come trovare le poche eccezioni

Molti rimarranno con le saracinesche abbassate anche se non manca chi sarà operativo, soprattutto nelle località turistiche

Milano, 1 gennaio 2024 – Da nord a sud dell'Italia trovare i supermercati aperti il primo gennaio del 2024 sarà estremamente difficile. Le principali catene della grande distribuzione organizzata (Gdo) rimandano alla consultazione dei propri siti internet per verificare se qualche punto vendita rimane aperto nella giornata di Capodanno.

Tra i punti vendita che rimarranno aperti solo quelli in alcuni centri commerciali italiani. Nel contempo, però sarà più facile trovare aperti i minimarket e i supermercati situati nelle località di villeggiatura.

Supermercati aperti l'1 gennaio 2024, foto generica
Supermercati aperti l'1 gennaio 2024, foto generica

Per i supermercati Esselunga è prevista la chiusura per la giornata di Capodanno. Lo stesso discorso vale per i supermercati Aldi che rimarranno chiusi il 1 gennaio. Carrefour Italia, invece, consiglia di verificare l'apertura dei punti vendita in quanto ognuno può decidere autonomamente le modalità di apertura anche con l'adozione di differenti orari e lo stesso discorso vale per i punti vendita di Selex e di Bennet.

Anche tra i supermercati Conad alcuni punti vendita potrebbero rimanere aperti, ma anche in questo caso è consigliabile verificare prima gli orari di accesso al punto vendita.

I supermercati Coop, invece, il 1 gennaio 2024 dovrebbero rimanere aperti quelli situati nelle stazioni ferroviarie e in alcune zone turistiche, ma anche in questo caso seguiranno però orari speciali.

Eventuali aperture potrebbero essere decise dai diversi imprenditori che aderiscono al Gruppo Végé. Ogni singolo punto vendita Penny Market potrà decidere le eventuali aperture e gli orari sono consultabili nel sito ufficiale. Tra i supermercati che potrebbero rimanere aperti anche a Capodanno figurano i cosiddetti punti vendita di prossimità di proprietà di singoli imprenditori che soprattutto in alcune zone delle città e nei centri turistici per alcune ore della giornata potrebbero rimanere aperti.

è arrivato su WhatsApp

Per ricevere le notizie selezionate dalla redazione in modo semplice e sicuro