Lunedì 17 Giugno 2024
FABIO LOMBARDI
Economia

Cos'è il sistema Buona Stella che ha centrato il 6 al Superenalotto: come e dove si gioca

Online o nelle ricevitorie, come sono state acquistate le quote che hanno permesso a 90 persone di dividersi i 371 milioni del Jackpot

Ieri sera è stato centrato il sei più ricco della storia al Superenalotto. Una vincita record di 371 milioni di euro che sarà divisa fra 90 fortunati scommettitori che, al prezzo di 5 euro, una quota a testa del sistema ‘Buona Stella’ offerta nella Bacheca dei Sistemi di Sisal. Ogni quota ha fruttato una vincita di 4,1 milioni di euro. Ma cos'è il sistema Buona Stella sulla Bacheca della Sisal? E come si gioca?

Superenalotto
Superenalotto

Cos'è un sistema

I Sistemi sono giocate formate da più di 6 numeri che generano tutte le combinazioni possibili e che permettono quindi di realizzare vincite multiple.

Cos'è la Bacheca Sisal

Sul sito della Sisal (società che gestisce la giocate del Superenalotto) c'è la sezione Bacheca dove è possibile trovare i sistemi da giocare. Qui ogni scommettitore può acquistare una o più quote e in base a questo vincere una somma proporzionale.

L'esempio pratico

Tutti i sistemi proposti dalla Bacheca sono suddivisi in carature (quote) e per questo accessibili a tutti. Ad esempio: un sistema formato da 10 numeri al costo di 100 euro viene suddiviso in 10 quote al costo di 10 euro ciascuna. Sarai poi tu a decidere quante carature (quote) di uno o più sistemi acquistare.

Come si gioca

Per giocare online un sistema bisogna entrare sul sito Sisal, individuare il sistema preferito, acquistarne una o più quote e pagare con i mezzi messi a disposizione online. Non solo. Le quote dei sistema della Bacheca Sisal si possono comperare anche nelle ricevitorie fisiche: bar, tabaccherie eccetera. Come è noto per vincere al SuperEnalotto occorre indovinare 6 numeri (dall'1 al 90). Si vince (poco) anche con due numeri azzeccati. Più numeri si indovinano più si vince naturalmente. Si possono giocare anche il numero Jolly e il numero Stella che danno diritto a combinazioni supplementari (si può ad esempio fare 5+1 azzeccando 5 numeri della sestina più il numero Stella).

Dove sono state centrate le vincite?

La dea bendata - secondo quanto riporta l'agenzia Agimeg -  questa volta ha deciso questa volta di premiare il sud ed i piccoli centri. Nelle regioni del meridione sono finite 39 vincite, vale a dire il 44% di quelle distribuite dal ‘6’ dei record. Sono state invece 31 le vincite milionarie finite al nord (34%) e solo 22 quelle andate al centro (22%). Riporta l'Agenzia Agimeg. Ecco dove sono state centrate le vincite da Nord a Sud.

Da Nord a Sud la Campania la più fortunata

In particolare, la parte del leone l’ha fatta la Campania con 14 neo milionari, sei dei quali grazie alle quote acquisite nel bar “Paradiso di Stelle” di Atripalda in provincia di Avellino. Ben 9 milionari in Calabria, Sicilia e Friuli Venezia Giulia.

Si fa festa nei piccoli Comuni

E questa volta a festeggiare di più sono i piccoli centri. Solo 8 quote milionarie (il 9%) sono state infatti acquistate nelle grandi città. Se si mettono insieme le vincite ottenute da città che fanno provincia, la quota dei milionari sale al 28%, visto che sono state 25 le vincite registrate. Nei piccoli centri sono quindi finite 65 vincite milionarie, vale a dire il 72% del totale.