Mercoledì 24 Luglio 2024

SIOS24 Summer a Roma: intelligenze multiple, sostenibilità e innovazione per un futuro migliore

Appuntamento il 20 giugno al Gazometro con l’evento organizzato da StartupItalia, SACE, Eni e ROAD. Una giornata di incontro tra startup, imprese ed esperti del settore

A Roma torna SIOS Startup Italia: appuntamento il 20 giugno al Gazometro

A Roma torna SIOS Startup Italia: appuntamento il 20 giugno al Gazometro

Milano, 13 giugno 2024 – Torna ‘SIOS24 Summer: Intelligenze Multiple’, il secondo appuntamento del 2024 con StartupItalia Open Summit. L’appuntamento con il secondo evento più importante del palinsesto annuale assieme al tradizionale SIOS Winter di dicembre, è per giovedì 20 giugno a Roma, presso gli spazi del Gazometro di via Ostiense. Una giornata pensata per accogliere nella Capitale l’intero ecosistema dell’innovazione italiano, dando spazio sia alla formazione che all’intrattenimento; tra i numerosi interventi e panel previsti nell’arco della giornata, sarà inoltre presentata la ricerca sullo stato dell'arte degli investimenti in Startup in Italia nei primi sei mesi del 2024.

SIOS, uno dei più grandi eventi italiani dedicati all’innovazione, fa tappa per il secondo anno consecutivo a Roma: insieme a StartupItalia, come main partner, ci sarà SACE, il Gruppo assicurativo-finanziario partecipato dal Ministero dell’Economia e delle Finanze, che condivide con StartupItalia la vocazione a costruire e supportare un ecosistema che agisca in modo collaborativo, soprattutto attraverso l’Open Innovation, per costruire nuove opportunità di crescita.

Il luogo scelto per ospitare la rinnovata edizione 2024 ne riflette in pieno lo spirito – un vero e proprio centro culturale per l’innovazione – e ha inoltre un forte valore simbolico: proprio all’interno dell’area che nel secolo scorso ospitava il gasometro più grande d’Italia, sta infatti prendendo forma un nuovo ecosistema che punta a contribuire alla trasformazione innovativa del nostro Paese, grazie all’attività di Joule, la scuola di Eni per l'impresa, e – più recentemente – di ‘ROAD – Rome Advanced District’, il nuovo polo di ricerca tecnologica dedicato alle nuove filiere dell’energia.

SIOS24 Summer si svilupperà attorno a quattro filoni principali: Empatia, Responsabilità, Futuro e ESG (Environmental, Social, and Governance). L’evento sarà l’occasione per discutere e definire i criteri per la creazione di un ecosistema basato su valori fondamentali, come la collaborazione, la sostenibilità ambientale e sociale, l'avanzamento tecnologico e la responsabilità individuale e collettiva; valori in grado di guidare le scelte volte a creare un futuro migliore, trasferendo le tecnologie dalla ricerca all'industria e adottando soluzioni innovative e sostenibili.

Il titolo scelto per SIOS24 Summer è “Intelligenze Multiple”, parole che riassumono come le nostre scelte, insieme alle tecnologie che stanno cambiando la società, possano generare un impatto in grado di cambiare il mondo che ci circonda.

Il percorso dell’appuntamento di Roma si snoderà tra il main stage dedicato agli speaker invitati a partecipare alle conversazioni che rappresenteranno ciascuna delle quattro tematiche, con talk sulle società “naturali e artificiali”, sul ruolo del Venture Capital, e sul ruolo della formazione come investimento sul futuro, ma non solo. Ad aprire l’evento sarà infatti il Keynote Speech a cura di Nico Acampora, fondatore di “PizzAut - nutrire l’inclusione”, la prima rete al mondo di pizzerie gestite interamente da personale con disturbi dello spettro autistico; interverranno inoltre Agostino Scornajenchi, Amministratore Delegato e Direttore Generale di CDP Venture Capital, Alessandra Ricci Amministratore Delegato SACE, Mattia Voltaggio Head of Joule, la scuola di Eni per l’impresa e Program Manager Officer di ROAD.

L’agenda in costante aggiornamento è consultabile sul sito di SIOS.

Dall’apertura dei cancelli fino al termine dell’evento, SIOS24 Summer ospiterà numerosi workshop gratuiti, rivolti non solo a PMI, startup e alla community dell’innovazione, ma anche a studenti e ricercatori. Una serie di incontri per condividere idee, linguaggi, strumenti e best practice con il contributo di manager ed esperti di settore sui temi chiave dell’evento, come l’Intelligenza Artificiale (con Microsoft- Italia), la formazione (con Intesa Sanpaolo) e lo sviluppo sostenibile delle imprese (con l’alleanza Open-es)

Durante la mattinata verrà presentato l’aggiornamento semestrale del report sullo stato degli investimenti in Italia, curato dalla redazione di StartupItalia. Nel pomeriggio, la chiusura dell’evento sarà riservata alla premiazione delle startup selezionate per il premio SACE e il premio Range Rover Leadership Academy, che porta sul palco il percorso di formazione realizzato con il Politecnico di Torino. Proseguiranno inoltre per tutta la giornata la attività di gamification legate alla nuova edizione del contest Community Award per votare la startup pre-seed, seed e early stage più apprezzata dal pubblico (acceleratori, incubatori, investitori, ma anche semplici appassionati di innovazione).

Tra gli ospiti della nuova edizione di SIOS, Dino Lanaro. Il conduttore, attore, doppiatore, speaker e triatleta coinvolgerà il pubblico presente con momenti di “meet&greet” insieme ai talent dell’agenzia di influencer marketing & talent management Hoopygang, partendo dallo stand dedicato alla talent agency. Tornano a SIOS 4books e Unstoppable Women, per presentare nuove storie e progetti di sostenibilità. Una novità riguarda CALL ME, un’iniziativa di Radio 105 e StartupItalia, che prevede a ogni SIOS una postazione all'interno del quale gli startupper possono registrare un contributo video di 105 secondi per raccontarsi in prima persona. I founder con i progetti più interessanti avranno la possibilità di essere ospitati nella rubrica radiofonica 105 Startup e di concorrere al premio 105 Special Award che sarà assegnato sul palco di SIOS24 Winter il 17 dicembre presso Palazzo Mezzanotte a Milano.

All’interno del Gazometro si rinnoverà per il secondo anno anche l’Innovation Village, uno spazio dedicato non solo alle startup, ma a tutti i protagonisti che supportano la crescita del settore innovazione nel territorio nazionale come PMI, corporate, investor, VC, business angels e che rappresenta l'evoluzione dell'ecosistema. Un luogo dove costruire un dialogo sempre più collettivo e inclusivo tra gli attori pubblici e privati all’interno del quale si alterneranno momenti e attività diverse: pitch, business matching, la presenza fisica di startup e PMI con postazioni dedicate, networking e interviste. Proprio all’interno dell Innovation Village, Rai Cinema metterà a disposizione del pubblico visori VR per la fruizione di contenuti in realtà virtuale selezionati dalla library di Rai Cinema Channel VR, la piattaforma di Rai Cinema dedicata alla creazione di produzioni originali in realtà virtuale, per poi presentare sul palco ‘Cassandra’ di Demetra Birtone, il primo cortometraggio concepito e realizzato grazie alla collaborazione tra intelligenze umane e artificiali. Rai Cinema parteciperà anche ad un panel sul Main Stage per parlare dei suoi progetti più innovativi legati alla realtà virtuale, al metaverso e all’intelligenza artificiale.

La partecipazione a SIOS24 Summer è gratuita, i biglietti sono disponibili a questo link.

SIOS24 Summer: Intelligenze Multiple è realizzato con SACE main partner, in collaborazione con Eni e ROAD - Rome Advanced District; con il supporto del Ministero degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale e del Ministero delle Imprese e del Made in Italy; special partner Intesa Sanpaolo, Microsoft Italia e Range Rover; Grazie a WPP, Talent partner Hoopygang; Radio Partner Radio 105; Media Partner 4books, Giffoni Innovation Hub, Luce!, Quotidiano Nazionale, Rai Cinema; Startup Partner FoolFarm, InnovUp, WeShort; Technical partner Helba Gin e Acqua Soda Orsini, Caffè Colorado