Mercoledì 22 Maggio 2024

Rimodulati i piani di finanziamento. Supporto al business alberghiero

Monrif S.p.A. e società controllate modificano contratti di finanziamento con banche creditrici per proroghe e nuove linee di credito, supportati da consulenti legali e finanziari.

Monrif S.p.A. e le società controllate E.G.A. Emiliana Grandi Alberghi S.r.l., Editoriale Nazionale S.r.l., Editoriale Immobiliare S.r.l., Società Pubblicità Editoriale e Digitale S.r.l., hanno sottoscritto, con le banche creditrici del Gruppo (Intesa Sanpaolo, Banco BPM, Unicredit, Banca Monte dei Paschi di Siena, BPER Banca, AMCO e La Cassa di Ravenna) alcune modifiche ai contratti di finanziamento in essere, tra cui, la proroga al 31 dicembre 2027 delle linee di credito a breve termine in scadenza nel 2024, la rimodulazione dei piani di ammortamento di taluni finanziamenti a medio-lungo termine e la concessione di una nuova linea per firma a supporto dello sviluppo del business alberghiero.

Nell’ambito di tale operazione, il Gruppo Monrif si è avvalso dell’assistenza di Eidos Partners e dello Studio Legale Bonelli Erede Lombardi Pappalardo. Gli istituti finanziatori si sono avvalsi dell’assistenza dello Studio Legale PedersoliGattai.

è arrivato su WhatsApp

Per ricevere le notizie selezionate dalla redazione in modo semplice e sicuro