Mercoledì 17 Aprile 2024

Nvidia, euforia a Wall Street dopo il boom della società statunitense

Il colosso dei semiconduttori ha raggiunto i 2mila miliardi di dollari di capitalizzazione. Solo Microsoft e Apple valgono di più

Nvidia (Ansa)

Nvidia (Ansa)

Milano, 23 febbraio 2024 – Ancora in rialzo Nvidia, che in apertura è salita a Wall Street del 3,73% raggiungendo i 2mila miliardi di dollari di capitalizzazione di mercato. Il colosso dei semiconduttori aveva già ieri registrato un boom grazie agli ottimi risultati trimestrali, spinti dall'attività di intelligenza artificiale: il titolo del produttore di chip aveva chiuso con un rialzo del 16,4% a 785,38 dollari, aumentando di 277 miliardi di dollari il valore della propria capitalizzazione.

Secondo i dati Dow Jones, si tratta del più grande guadagno in un solo giorno nella storia del mercato. La capitalizzazione di Borsa del produttore di chip, raggiungendo i 2mila miliardi di dollari, ha così scavalcato Amazon e Alphabet, diventando la terza società statunitense di maggior valore dopo Microsoft e Apple.

ll gigante dell’intelligenza artificiale guidato dal manager Jensen Huang, presidente, ceo e co-fondatore di Nvidia, ha chiuso il 2023 con un utile record di oltre 29 miliardi di dollari, in crescita del 581% sull’anno precedente, a fronte di ricavi per 60,9 miliardi (+126%). Per i tre mesi in corso l’attesa è per ricavi pari a 24 miliardi, ben sopra le attese degli analisti.

E dopo i livelli record toccati da Nvidia, l'apertura di Wall Street è sui nuovi massimi storici dopo i forti guadagni di ieri. Positive anche le altre Borse europee e sui mercati torna l'ottimismo.

è arrivato su WhatsApp

Per ricevere le notizie selezionate dalla redazione in modo semplice e sicuro