Manovra 2024, dalle pensioni agli stipendi le novità principali

Arriva in Commissione al Senato il pacchetto degli emendamenti del Governo: aliquota Irpef, carta Dedicata a te, affitti brevi e molto altro

Manovra di bilancio 2024

Manovra di bilancio 2024

Roma, 14 dicembre 2023 – Arriva in Commissione al Senato il pacchetto degli emendamenti della manovra 2024 di Governo. Ecco tutte le novità principali suddivise per punti. 

Busta paga 

Proroga taglio del cuneo contributivo in busta paga. 

Aliquote Irpef 

Accorpamento delle prime due fasce. 

Benefit lavoratori 

Detassamento dei benefit dei lavoratori da 1.000 a 2.000 euro. 

Premio produttività 

Confermata detassazione al 5% sul premio di produttività.  

Affitti brevi 

Da 2° a 4° casa cedolare secca dal 21 al 26% sugli affitti brevi. 

Aumenti Iva 

Sale dal 5 al 10% l’Iva su pannolini e latte in polvere.

Canone Rai 

Cala da 90 a 70 euro l’anno, ma si paga in bolletta. 

Mutui prima casa 

Per i mutui sulla prima casa, stanziamento di 380 milioni per gli under 36. 

Lavoratori autonomi 

I lavoratori autonomi possono chiedere un’indennità all’Inps tra 250 e 800 euro/mese. 

Carta Dedicata a te 

La carta Dedicata a te è stata confermata fino a 600 milioni di spesa. 

Bonus elettrico 

Proroga del bonus elettrico per il I trimestre 2024. 

Ponte sullo Stretto 

Stanziate risorse iniziali per la realizzazione del Ponte sullo Stretto, in aumento nei prossimi anni.

Multinazionali 

Minimum tax al 15% per le multinazionali che fatturano più di 750 milioni.

P.A. 

Rinnovo contratti specie per sicurezza e sanità. 

Imprese al Sud 

Stanziate risorse rivolte alle imprese al Sud del valore di 1.8 miliardi per comprare beni strumentali.

Bonus asilo nido 

Se il secondo figlio nasce nel 2024, il bonus asilo nido sale a 2100 euro. 

Congedo parentale

Nel 2024, per genitori con figli uder 6 il congedo parentale sarà di 2 mesi in più. 

Lavoratrici (no colf) 

Decontribuzione con 2 figli uder 10 per lavoratrici (no colf). 

Rivalutazione pensioni 

La rivalutazione sulle pensioni scende al 37% oltre i 5200 euro/mese. 

Anticipo pensioni 

Resta “Quota 103” con penalizzazioni per l’anticipo sulle pensioni.  

Titoli di Stato 

Confermata l’esclusione dal calcolo Isee per i titoli di Stato. 

Comuni in deficit 

Fondo annuo da 50 milioni nel 2024-2033 per i Comuni in deficit.  

Tassa di soggiorno

La tassa di soggiorno aumentata a 2 euro a notte per il Giubileo 2025.

è arrivato su WhatsApp

Per ricevere le notizie selezionate dalla redazione in modo semplice e sicuro