Sabato 25 Maggio 2024

Infrastrutture digitali. Gewiss acquista Pulsar

LA RICERCA E LO SVILUPPO non si fermano nel settore dell’automazione delle costruzioni e dei sistemi di supervisione. Per questo...

Infrastrutture digitali. Gewiss acquista Pulsar

Infrastrutture digitali. Gewiss acquista Pulsar

LA RICERCA E LO SVILUPPO non si fermano nel settore dell’automazione delle costruzioni e dei sistemi di supervisione. Per questo Gewiss, società italiana, fondata nel 1970 sull’intuizione dell’uso del tecnopolimero nell’impiantistica elettrica, ha deciso di acquistare Pulsar Engineering, azienda che opera nel campo delle tecnologie di automazione delle costruzioni e di sistemi di supervisione, proprietaria della piattaforma ThinKNX. L’operazione consentirà di ampliare le reciproche opportunità di business, confermando il percorso di crescita intrapreso da Gewiss negli ultimi anni.

"L’acquisizione di Pulsar e della piattaforma ThinKNX segna un forte impulso allo sviluppo di infrastrutture intelligenti per tutte le soluzioni della nostra value proposition, confermando la linea strategica dell’azienda e sottolineando la nostra vocazione per l’innovazione. Integrando la piattaforma tecnologica ThinKNX nel nostro portafoglio, siamo pronta a diventare il partner di progetto per applicazioni che richiedono sofisticate soluzioni digitali", spiega Paolo Cervini (nella foto in basso), ceo di Gewiss. Pur mantenendo la propria indipendenza, Pulsar Engineering vede nell’integrazione con Gewiss un’opportunità strategica per far avanzare il proprio business, dopo anni di crescita internazionale. La stabilità finanziaria e le risorse del Gruppo italiano, infatti, forniranno il supporto necessario per accelerare gli sviluppi strategici di Pulsar ed espandere la sua portata commerciale a livello globale. "Unire le forze con Gewiss - spiega Luca Formentini, fondatore con Lucia Burini di Pulsar Engineering - ci consentirà di beneficiare delle solide infrastrutture e del capitale umano del Gruppo, per creare una rete internazionale più forte, consentendoci di dare servizi migliori ai nostri clienti, garantendo loro la stessa autonomia nell’individuare le migliori soluzioni, prodotti o partner". Innovazione digitale e attenzione alla sostenibilità rimango i driver della crescita di Gewiss, come spiega anche Fabio Bosatelli, presidente del Gruppo e della holding Polifin. "Il nostro obiettivo rimane quello di creare e consolidare valore a lungo termine per i nostri clienti e stakeholder, all’insegna dell’innovazione e della sostenibilità. Questa acquisizione amplia la nostra rete internazionale di conoscenze, competenze e best practice e rafforza la posizione del Gruppo sul mercato".

Letizia Magnani

è arrivato su WhatsApp

Per ricevere le notizie selezionate dalla redazione in modo semplice e sicuro