Mercoledì 22 Maggio 2024

"La fibra salva le piccole attività. Gestiremo gli ordini dello Stivale"

Il sindaco di Cercepiccola. Michele Nardacchione:. "La copertura in FTTH. tutela l’economia locale".

Cercepiccola è un piccolo centro di 650 abitanti a venti minuti di macchina da Campobasso. Nel comune, in via di spopolamento, resistono attività commerciali che, grazie all’arrivo della fibra, si stanno rilanciando. "Da quando si sono conclusi i lavori per la nuova rete in FTTH – spiega il sindaco Michele Nardacchione – oltre la metà delle famiglie in questo comune è coperta dalla fibra e per noi è qualcosa di davvero importante perché ci consente di lavorare tranquillamente senza doverci spostare. Molte attività possono vivere grazie alla fibra: si va dalle aziende avicole a una ditta di trasporti, un panificio, fino a tante altre attività locali che finalmente riescono a ricevere ordini e ordinazioni da ogni parte d’Italia, una salvezza per l’economia locale".

La fibra viene incontro anche alla Pubblica Amministrazione. "Spesso i consiglieri vivono fuori dal paese ma con la fibra sia nelle case che nella sede comunale possiamo fare le riunioni di giunta online – prosegue Nardacchione – oltre che semplificare la vita ai cittadini grazie a un trasferimento di dati veloce e puntuale".

è arrivato su WhatsApp

Per ricevere le notizie selezionate dalla redazione in modo semplice e sicuro