Sabato 25 Maggio 2024

Il 2023 conferma i risultati positivi. Dividendo a 0,03 euro per azione

Poligrafici Printing Spa ha approvato i bilanci al 31 dicembre 2023, con ricavi consolidati in calo a 24,1 milioni di euro. I costi operativi si riducono e l'utile consolidato è di 1,5 milioni. Il cda propone un dividendo di 0,03 euro per azione.

Per Poligrafici Printing Spa – società quotata all’Euronext Growth Milan – che ha approvato il bilancio d’esercizio e il bilancio consolidato al 31 dicembre 2023, ricavi consolidati pari a 24,1 milioni di euro, in riduzione di 2,8 milioni: la variazione – precisa l’azienda – è principalmente attribuibile all’effetto combinato del nuovo contratto di stampa del Corriere Romagna e della revisione del contratto con Editoriale Nazionale Srl.

I costi operativi si riducono di 2,4 milioni rispetto all’esercizio precedente; il costo del lavoro, pari a 5,5 milioni, decresce del 5,2% rispetto al 2022. Il margine operativo lordo consolidato è pari a 4,9 milioni con una incidenza sui ricavi di stampa del 21,7%. Il risultato consolidato evidenzia un utile di 1,5 milioni di euro. La posizione finanziaria netta è positiva per 3 milioni. Il cda, presieduto da Nicola Natali, ha proposto la distribuzione di un dividendo pari a 0,03 euro per azione con un payout del 57%.

è arrivato su WhatsApp

Per ricevere le notizie selezionate dalla redazione in modo semplice e sicuro