Decreto rilancio, il testo dell'ultima versione
Decreto rilancio, il testo dell'ultima versione

Roma, 19 maggio 2020 - Dopo settimane di lavoro e polemiche, ecco il testo definitivo del Decreto Rilancio. Il presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, ha già firmato il decreto. A questo punto arriverà la pubblicazione sulla Gazzetta Ufficiale. Un passaggio che dovrebbe compiersi a stretto giro di posta. "Tra oggi e domani il decreto Rilancio verrà pubblicato in Gazzetta Ufficiale", ha detto questa mattina il sottosegretario all'Economia, Pier Paolo Baretta, ospite del programma Circo Massimo, su Radio Capital. Ma, in audizione in Commissione industria del Senato, il ministro dello Sviluppo Economico, Stefano Patuanelli, ha specificato che il dl rilancio andrà in gazzetta ufficiale oggi stesso. Parole confermate in serata dal ministro dell'Economia, Roberto Gualtieri.

Gualtieri: "Via ai 600 euro subito"

Al Tg1, anche il ministro dell'Economia, Roberto Gualtieri, ha confermato l'ultimarsi dei lavori. "Il decreto stasera sarà in Gazzetta, è stato bollinato e da domani le risorse saranno immediatamente utilizzabili". E ha spiegato che a partire da domani "ci sarà il pagamento diretto dei 600 euro a tutti i 4 milioni di lavoratori autonomi, di collaboratori che li hanno già avuti e questo pagamento avverrà nell'arco di 2-3 giorni al massimo". E ancora: "Domani sarà possibile fare domanda per i 1.200 euro per il bonus per la baby sitter e i centri estivi e poi giugno ci saranno i contributi a fondo perduto per le imprese e la terza tranche fino a 1.000 euro per i lavoratori autonomi", ha spiegato.

 

Clicca qui per il Pdf del testo definitivo in Gazzetta Ufficiale