Venerdì 12 Aprile 2024

Cosa insegna il coraggio di Marco Biagi

L'eredità di Marco Biagi: un richiamo al coraggio e alla visione per governare la trasformazione del lavoro nell'era dell'intelligenza artificiale.

Sacconi

Il tempo scorre e ci allontana sempre più da quella sera del 19 marzo 2002. Marco Biagi è tuttavia ancora ricordato non solo per il consapevole pericolo che affrontò con coraggio: un eroe civile della nazione. Le sue intuizioni sono studiate perché concorrono a interpretare e governare la grande trasformazione del lavoro indotta dalla rivoluzione tecnologica. Nel tempo dell’intelligenza artificiale generativa ci poniamo l’usuale obiettivo di massimizzare i vantaggi e contenere i pericoli per il lavoro dell’uomo. Egli ci ha insegnato a rifiutare l’illusione ottica delle soluzioni meramente difensive e a privilegiare l’investimento nelle competenze, la partecipazione attiva delle persone ai nuovi modi di produrre, l’accompagnamento nelle transizioni occupazionali.

Ci vuole coraggio per non cedere alla tentazione dei sussidi e delle rigidità regolatorie. Quello stesso coraggio che egli ebbe accettando con pazienza cristiana le ingiuste accuse di voler precarizzare il lavoro spostandone la misura dall’orario agli obiettivi e ai risultati. Capì infatti che sarebbero finite le certezze di una vita articolata nelle fasi dello studio, del lavoro fisso e ripetitivo, della pensione. Ma si sarebbe aperta la possibilità di dare più valore a tutti i lavori. Paradossalmente, talora, sono proprio le azioni di presunta “difesa” a penalizzare capacità, meriti, salari, passaggi da un lavoro all’altro. La buona politica, il buon sindacato, hanno il dovere in molte circostanze di assumere iniziative controintuitive per il bene delle persone. Anche oggi il cambiamento ci chiede di essere governato con intelligenza visionaria e onestà intellettuale senza essere prigionieri del consenso del giorno dopo. Rileggere Biagi ci aiuta a farlo.

è arrivato su WhatsApp

Per ricevere le notizie selezionate dalla redazione in modo semplice e sicuro