Martedì 28 Maggio 2024

Banco Bpm migliora le performance del 40%: "Eccellente avvio d’anno, in linea con i piani"

Banco BPM chiude il primo trimestre 2024 con un utile netto di 370 milioni di euro, in crescita del 40% rispetto al 2023. I risultati superano le attese degli analisti, confermando la solidità e gli obiettivi del piano strategico.

Banco Bpm ha chiuso il primo trimestre dell’anno con un utile netto di 370 milioni di euro, in crescita del 40% sullo stesso periodo del 2023. Per la banca, si legge in una nota, è "un eccellente avvio dell’esercizio 2024, pienamente in linea con gli obiettivi del piano strategico 2023-2026". L’utile del trimestre è superiore al consensus degli analisti, che si attendevano profitti per 340 milioni. Banco Bpm stima che "la solidità dei risultati raggiunti, unitamente alla positiva view prospettica, portano a ribadire tutti i target di redditività e remunerazione per gli azionisti e a evidenziare possibili margini di miglioramento della previsione di utile per azione di 90 centesimi", come precisa l’ad Giuseppe Castagna (nella foto).