Taylor Swift nuda con l’intelligenza artificiale. Foto virali sul web, X blocca le ricerche

Ricerche su piattaforma di Elon Musk su Taylor Swift censurate dopo diffusione di false foto porno. Anche Meta monitorerà canali per contrastare immagini false e intime non consensuali. Casa Bianca esorta legge contro disinformazione.

Taylor Swift nuda con l’intelligenza artificiale. Foto virali sul web, X blocca le ricerche

Taylor Swift nuda con l’intelligenza artificiale. Foto virali sul web, X blocca le ricerche

In nome di Taylor Swift, X mette in atto una rara forma di censura: ricerche col nome della cantante sulla piattaforma di Elon Musk da ore non danno risultati dopo che nei giorni scorsi una valanga di false foto porno della cantante avevano invaso i suoi canali. Nessun esito hanno prodotto anche le ricerche con le parole "Taylor Swift nuda" o "Taylor Swift AI", le sequenze più usate per far uscire le immagini incriminate. La decisione di X si affianca a quella di Meta che "monitorerà attivamente i suoi canali Facebook e Instagram" dopo che la Casa Bianca, "allarmata", aveva esortato il Congresso a passare una legge contro le false immagini in rete. "Fatta salva la loro indipendenza, i social hanno un ruolo per prevenire la diffusione di disinformazione e immagini intime non consensuali di persone reali", ha detto la portavoce Karine Jean-Pierre.