Domenica 26 Maggio 2024

Emanuela Orlandi scomparsa: nuovo rinvio per la Commissione d’inchiesta mentre si prepara l’anniversario

Il senatore Pd Parrini: “Brutto segnale, FI e FdI devono decidere se affossarla o no”

Roma, 20 giugno 2023 – Nuovo rinvio per la Commissione d’inchiesta sulla scomparsa di Emanuela Orlandi e Mirella Gregori. Slitta di un’(altra) settimana la decisione tornata oggi in prima Commissione Affari costituzionali del Senato. Un rinvio ’pesante’, alla vigilia del quarantennale, che cade il 22 giugno.

“FI e FdI devono decidere se affossarla”

“Non c’è ragione per chiedere una ulteriore proroga se non il fatto che, in questa settimana, Fi e FdI, mentre la Lega non si è pronunciata, devono decidere se affossare o no la Commissione”, non ha dubbi il senatore Pd Dario Parrini.

Emanuela Orlandi, cittadina vaticana, è sparita il 22 giugno 1983
Emanuela Orlandi, cittadina vaticana, è sparita il 22 giugno 1983

Le parole del fratello Pietro

Il fratello Pietro si prepara al sit in. “Domenica 25 Giugno 2023 a largo Giovanni XXIII-Roma dalle ore 10.00 poi poco prima delle 12.00 ci recheremo tutti insieme a piazza San Pietro. Non credo si potranno portare striscioni, per questo vi chiedo di portare tutti una stampa di un’immagine di Emanuela (un normale Stampa su foglio A4). Grazie”.

Così ha scritto in un post su Facebook Pietro Orlandi. “Non smetterò di cercarla e finchè non ho un corpo la cercherò viva”, è sempre stata la riflessione del fratello di Emanuela.