Lunedì 20 Maggio 2024

Parete, 74enne spara e uccide il vicino per un parcheggio

Tragedia nel casertano dove oggi pomeriggio per una lite condominiale un uomo ha ucciso il 60enne Sebastiano Tessitore

Carabinieri

Carabinieri

Caserta, 13 aprile 2024 - Per un parcheggio condominiale spara e uccide il suo vicino. La tragedia è avvenuta nel Casertano, a Parete, attorno alle 16 di questo pomeriggio. I carabinieri di Aversa sono intervenuti sul posto fermando un 74enne, che non ha opposto resistenza, accusato di aver fatto fuoco contro il vicino, il 60enne Sebastiano Tessitore.

La lite, secondo quanto si apprende dalle forze dell'ordine, è scoppiata all'interno del condominio, al civico 1 di via 2 Agosto, probabilmente per un’auto parcheggiata male, cosa già avvenuta in passato e che aveva già creato tensione tra i due. Il 74enne ha fatto fuoco almeno tre volte, il vicino di casa centrato in pieno corpo, si accascia sull'asfalto in una pozza di sangue e muore poco dopo. All'aggressore i militari hanno sequestrato una pistola calibro nove, detenuta legalmente, probabilmente l'arma del delitto.