Venerdì 12 Aprile 2024

Maxi incendio in casa. Famiglia sterminata

Incendio a Sottomarina di Chioggia: tre membri della famiglia Boscolo Scarmanati, gestori di Bagni Smeraldo, perdono la vita a causa delle esalazioni. Lutto cittadino a Chioggia.

Maxi incendio in casa. Famiglia sterminata

Maxi incendio in casa. Famiglia sterminata

Le esalazioni provocate da un incendio hanno distrutto una famiglia di tre persone a Sottomarina di Chioggia. Quando sono intervenuti i vigili del fuoco le tre vittime giacevano sul pavimento delle loro camere: Gianni Boscolo Scarmanati, 64 anni, la moglie Luisella Veronese, 59, e il figlio Davide, 27, famiglia molto conosciuta perché gestiva lo stabilimento balneare Bagni Smeraldo a Isola Verde di Chioggia. Il sindaco di Chioggia, Mauro Armelao: lutto cittadino nel giorno dei funerali.