Incidente ferroviario a Corigliano-Rossano, treno travolge camion sui binari: morti i 2 conducenti

La dinamica dei fatti è in corso di accertamento

Corigliano Rossano (Cosenza), 28 novembre 2023 – I conducenti di un treno e di un camion sono morti nello scontro tra i due mezzi avvenuto, per cause in corso d'accertamento, in località ‘Thurio’ di Corigliano Rossano, in provincia di Cosenza, sulla linea ferroviaria Catanzaro Lido-Sibari. 

Incidente ferroviario a Corigliano-Rossano (Ansa)
Incidente ferroviario a Corigliano-Rossano (Ansa)

Il camion, intorno alle 19, avrebbe occupato un passaggio a livello che dai primi riscontri risulterebbe regolarmente funzionante e chiuso. Poi lo scontro con il treno Regionale 5677 e i due mezzi avvolti nelle fiamme. Risultano morti sul colpo sia il capotreno, una donna, sia l'autista del camion, mentre i 10 passeggeri presenti a bordo del convoglio sono rimasti illesi. Sono in corso gli accertamenti sulla dinamica dei fatti e, in particolare, il motivo per cui il camion si trovava sui binari. Ciò che al momento appare assodato è che il camion, nel momento in cui è stato investito dal treno, fosse fermo sui binari.

Un’ipotesi é che il conducente del camion abbia attraversato i binari poco prima che il passaggio a livello si abbassasse e che si sia ritrovato così intrappolato sui binari. Rfi e Trenitalia hanno diffuso una nota in cui, nel ricostruire la dinamica dell'incidente, si afferma che “il camion ha occupato la sede di un passaggio a livello che, dai primi riscontri, risulta regolarmente funzionante e chiuso”.

Sul posto sono intervenuti tempestivamente il personale del 118, i Vigili del Fuoco e le Forze dell'Ordine. La circolazione ferroviaria è attualmente sospesa fra Sibari e Corigliano Calabro. RFI e Trenitalia "esprimono il loro dolore e cordoglio per le vittime e la vicinanza ai feriti".

Se vuoi iscriverti al canale WhatsApp di Qn clicca qui