Paura per Gigi Riva, ricoverato d’urgenza. “Problemi al cuore”. Come sta l’ex bomber

L’ex stella del Cagliari e della Nazionale colto da malore in casa. Sarà sottoposto a un piccolo intervento. Ma le sue condizioni non desterebbero preoccupazione

Gigi Riva con Gigi Buffon

Gigi Riva con Gigi Buffon

Cagliari, 22 gennaio 2024 – Gigi Riva è ricoverato all’ospedale San Michele di Cagliari dopo un malore accusato due giorni fa. L’ex calciatore, 79 anni, è in attesa di un piccolo intervento al cuore, nel reparto di cardiologia, costantemente monitorato. "E’ sereno e le sue le condizioni generali sono stabili –  recita il rassicurante bollettino medico diramato dalla direzione sanitaria del nosocomio . Attualmente è sotto sorveglianza del personale sanitario e accudito dai famigliari. Nei prossimi giorni si proseguirà con gli accertamenti clinici del caso. Sarà garantito un bollettino medico quotidiano". Riva si è sentito male in casa, i parenti che erano con lui hanno chiamato i soccorsi e l’ex attaccante del Cagliari e della Nazionale è arrivato in ospedale con l’ambulanza. 

Lombardo di nascita, sardo d’adozione, Gigi, al secolo Luigi, è un’icona del Cagliari calcio, con 14 stagioni giocate in maglia rossoblù, e 23 anni nella dirigenza. Miglior marcatore azzurro di tutti i tempi (35 gol segnati in 42 partite), fu campione d’Europa nel 1968 e vicecampione del mondo nel 1970.  Gianni Brera lo battezzò ‘Rombo di tuono’, per la forza della sua azione e la potenza del suo tiro: il suo talento non sfuggì ai dirigenti del Cagliari – allora in Serie B –  quando nei primi anni ‘60 la squadra fece base a Legnano dove il giovane Gigi militava. Il club sardo lo strappò alla concorrenza per 37 milioni. Era 1963, Riva aveva 19 anni. Al Cagliari Riva colleziona una promozione in Serie A, tre stagioni da capocannoniere, fino allo scudetto del 1970 (l’unico mai conquistato dai sardi), anno che segna l’apice della sua carriera e della sua popolarità. Corteggiato dai grandi club al Nord non mollò mai la casacca rossoblù, fino al ritiro nel 1977, per i postumi di un grave infortunio. 

Sui social i tifosi del Cagliari, ma non solo, hanno riempito le pagine social del club sardo, ufficiali ma pure di fan, di messaggi di incoraggiamento e di auguri per Riva. "Uno stragrande in bocca al lupo a Gigi Riva che è ricoverato da ieri in ospedale a Cagliari. Ti rivogliamo in forma il prima possibile!".